27 Gennaio 2021 · 10:02
-1 C
Firenze

Casa Mercato Viola, Corvino acquisterà almeno sette giocatori, ecco in quali ruoli. Sulle uscite…

Prima di partire per Moena è tempo anche di fare il punto sul mercato della Fiorentina. Sul fronte dei titolari, è stata rispettata la tabella essendoci già nove titolari su 11, quindi più dell’ottanta per centro della squadra. Tuttavia, Corvino deve ancora chiudere per due ruoli chiave come esterno e sostituto di Badelj,ed è molto indietro per quanto riguarda il parco alternative. Il DG per questo sta cercando almeno sette giocatori, in modo tale da poter completare in maniera ottimale la rosa.

Per quanto riguarda la porta, si cerca un profilo di esperienza. Il nome giusto potrebbe essere quello di Sorrentino, ma non si escludono anche altre piste. Si deve comunque trattare di un portiere che ha giocato in Serie A in modo tale che possa aiutare Lafont ad inserirsi al meglio. Con l’arrivo del vice, saranno liberi di andare Cerofolini e Dragowski. Il primo andrà a giocare in serie B mentre per il secondo non è esclusa una cessione a titolo definitivo.

In difesa la situazione dovrebbe rimanere cristallizzata sui terzini, se non per una partenza indolore di Diks. Laurinì dovrebbe restare, anche se in caso di permanenza di Venuti, o di un arrivo di un nuovo terzino destro, potrebbe essere valutata una sua cessione con un’offerta superiore ai due milioni. Sulla fascia sinistra sarà testato Hancko come vice Biraghi, se non convincerà si cercherà un nuovo terzino sinistro come colpo last minute. In difesa i centrali sono pochi ma ci sono molti adattabili. Infatti oltre ad Hugo e Pezzella ci sono Milenkovic ed Hancko che possono giocare tranquillamente nel ruolo. Si cerca una prima riserva, un giocatore di buona esperienza che possa garantire un rendimento normale e costante e che non costi tantissimo. Da piazzare Maxi Oliveira che potrebbe avere degli estimatori in Sud America.

A centrocampo arriverà quasi certamente Pasalic. Il reparto potrebbe essere completato con un mediano che sa fare entrambe le fasi, un profilo alla De Rossi giusto per intendersi ma non certamente lui. Contrariamente da quello che hanno riportato diversi siti di informazione, il profilo di tale giocatore non sarà quello di Rodrigo Battaglia. Infatti, la Fiorentina ha valutato il centrocampista dello Sporting, ma almeno per il momento non ha intavolato alcuna trattativa. In uscita ci sono due giocatori nel ruolo ovvero Sanchez e Cristoforo. Il primo ha estimatori in Spagna e Cina mentre il secondo in Sud America, entrambi potrebbero essere liberati dai viola con delle offerte di 2-3 milioni.

In attacco si attende l’arrivo di Marko Pjaca, che quasi certamente si aggregherà in viola dopo il mondiale. Se, come sembra, Sottil meriterà la promozione in prima squadra e si riuscisse piazzare gli esuberi, oltre a Pjaca arriverà un solo altro esterno. Si tratterà di una scommessa ma di un profilo che abbia già un minimo di esperienza nei  campionati europei. Corvino cercherà di cedere sia Saponara che Eysseric. Il primo ha tantissimi estimatori in Francia e non sarà un problema per Corvino coprire l’esborso della scorsa estate. Più complicata la destinazione per Saponara. Sarà necessario trovare un suo grande estimatore per piazzare il giocatore senza fare un bagno di sangue. Per il ruolo di punta Simeone e Vlahovic potrebbero bastare, ma se l’Europa fosse confermata potrebbe arrivare un’alternativa di esperienza, insomma un nome alla Borriello. Da trovare una soluzione per Thereau che ha tanti estimatori nella fascia medio bassa della Serie A, ma che non sarà semplicissimo da piazzare per l’esoso ingaggio.

Lorenzo Bigiotti

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Nazione, Spezia su Venuti: rientrerà nello sfoltimento per abbassare il monte ingaggi?

La Fiorentina vorrebbe sfoltire la rosa così da alleggerire il monte ingaggi, il quale al momento è molto alto. Per Lorenzo Venuti c'è l'interesse...

Nazione, Kokorin ed il suo primo giorno al centro sportivo: difficile una sua convocazione contro il Torino

Ieri per Aleksandr Kokorin è stato il primo giorno al centro sportivo della Fiorentina. Intorno alle 10 il suo arrivo, l'attaccante ha firmato il...

CALENDARIO