Giuseppe Bergomi, ex storico dell’Inter ed attuale opinionista di Sky Sport, ha espresso i suoi pensieri a proposito della super sfida di stasera. L’ex difensore ha speso belle parole per la Fiorentina, così Beppe Bergomi: “Rispetto alla partita di andata non c’è storia perché la Fiorentina ora è una squadra e a Napoli ha fatto una grandissima partita con un bel possesso palla, il migliore visto fino ad adesso al San Paolo. L’Inter invece sta facendo un po’ fatica, soprattutto nei suoi uomini migliori. È una squadra molto prevedibile al momento, le squadre che giocano contro i nerazzurri sanno cosa fare tatticamente. La pecca grande della squadra di Spalletti è una debolezza generale sugli esterni, in primis Dalbert. Benassi? Su lui bisogna stare tranquilli, basta riuscire a trovargli una posizione giusta. Simeone? Bisogna avere pazienza. Sono gli altri giovani che stanno facendo fatica, vedi Gil Dias o Saponara: nei titolari la Fiorentina ha speso bene, vedasi Veretout e Pezzella che sono due giocatori di gran livello”.

Comments

comments