5 Maggio 2021 · 23:28
12.9 C
Firenze

L’ultima vergogna: Lotito, Galliani e Vigorito vogliono far causa a Gravina per la sospensione del campionato

E’ arrivata la presa di posizione forte da parte del CONI e del Governo. Prima Malagò ha riunito tutti i presidenti delle Federazioni sportive ottenendo un voto unanime, poi Giuseppe Conte, Primo Ministro, ha annunciato, di fatto, lo stop anche al campionato.

Provvedimento che – come riporta il Corriere della Sera – di certo non è andato giù a Claudio Lotito ed a tutto il mondo Lazio, come testimoniato dalle parole di ieri del portavoce del patron biancoceleste: “Non sarà facile imbrogliare il presidente Lotito da parte di ministri demagoghi e dirigenti irresponsabili che non capiscono come fermare il campionato equivalga a condannare al fallimento la gran parte delle società”.

Proprio i biancocelesti sono i più agguerriti ed avversi alla decisione di sospendere la Serie A. E non solo, perché anche altri dirigenti – fa sapere sempre il Corriere della Sera – sono preoccupati: Galliani, primo con il Monza in Lega Pro, e Vigorito, in testa alla Serie B con il Benevento, vogliono fare fronte comune e sono pronti a far causa se le loro squadre non saranno promosse. Il rischio è una A a 22 squadre e una serie infinita di battaglie legali in tutte le categorie che Gravina vuole scongiurare.

Areanapoli.com

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Galante: “Spalletti è perfetto per ogni squadra, anche per la Fiorentina. È un allenatore vecchio stile”

Le parole di Fabio Galante ai microfoni di Stadio Aperto, trasmissione di TMW Radio

Pedullà: “Incontro tra Fiorentina e Sarri ad ottobre, disse di no. Gattuso sempre più probabile”

Il noto esperto di mercato Alfredo Pedullà ha parlato al sito della Gazzetta di Sarri e Gattuso per la panchina della Fiorentina, queste le...

CALENDARIO