25 Settembre 2020 · 18:35
18 C
Firenze

Lirola: “Con Iachini sfrutto al meglio le mie qualità. In Coppa Italia vogliamo arrivare fino in fondo”

Queste le parole rilasciate a Radio Bruno da Pol Lirola: “Trovare in quel momento il gol con l’Atalanta è stato stupendo. Non entro nelle polemiche sorte intorno a Gasperini, mi limito a dire che sono stato felice di dare questa soddisfazione ai tifosi. L’assist di Pulgar? È il calciatore con cui mi intendo meglio anche perchè parliamo spagnolo, era il suo compleanno quel giorno ma il regalo me l’ha fatto lui. Per il gol è stato decisivo lo stop. Con Benassi mi trovo bene sia in allenamento che in partita, è un calciatore di squadra. Milenkovic è molto forte nei colpi di testa, è un bravo difensore. Castrovilli sembra che stia lì lì per perdere la palla ma poi non la perde mai. Mi piacciono i tifosi viola, qui si vive per la Fiorentina. Abito al Girone, lì è una zona tranquilla e il centro è vicino. Mi ispiro a Lahm anche perchè mia madre è tedesca. Con Iachini ora sto sfruttando al meglio le mie qualità. L’anno scorso ho giocato più da terzino ed ho segnato due reti, diciamo che un esterno di centrocampo per me dovrebbe segnare cinque reti a stagione. Devo migliorare ancora tanto, soprattutto nei cross. Il cambio in panchina? Ogni allenatore ha il suo modo, ora con Iachini stiamo lavorando tantissimo e va bene così perchè in campo andiamo più forti di prima. Si mi ha detto Iachini che devo essere più ignorante. Ora sono in diffida, non posso prendere un’altra ammonizione o salto la Juve. Se ero intimidito dopo il passaggio alla Fiorentina? Nel calcio non sempre tutto ti riesce, si ho pensato anche a quanto aveva speso per me la Fiorentina, quindi devo dimostrare che li hanno spesi bene. Nella Nazionale ci spero sempre. Squinzi e Commisso sono due uomini che amano il calcio, sono molto vicini alla squadra. I migliori giocatori in A… ce ne sono tanti ma dico Ronaldo e Dybala. Ho ancora quattro anni di contratto qui, spero che riusciremo a vincere qualcosa. In Coppa Italia vogliamo arrivare fino in fondo. Dobbiamo approcciare bene la gara con il Genoa, all’andata abbiamo perso. Duncan è bravo ho giocato 3 anni con lui. Se sono fidanzato? No, se c’è qualche ragazza si faccia avanti (ride ndr). Gioco al Fantacalcio insieme ad altri ragazzi, non mi sono comprato, non ho nessun viola ma ho una bella squadra. Ho un carattere molto aperto, quest’anno ho dei compagni fantastici”.

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Ecco la lista dei giocatori convocati dalla Fiorentina contro l’Inter. Convocati Saponara e Montiel

Questo l'elenco definitivo diramato dal mister Beppe Iachini per la partita di domani contro l'Inter a San Siro: Brancolini, Dragowski, Terracciano; Biraghi,...

Iachini: “Regista? Lì gioca Amrabat. Pezzella in dubbio. Mercato? Commisso fa restare tutti”

Alla vigilia della partita contro l'Inter ha parlato l'allenatore della Fiorentina Beppe Iachini, queste le sue parole: "Amrabat è un giocatore che deve stare davanti...

CALENDARIO