25 Gennaio 2022 · 12:21
6.1 C
Firenze

Caputi: “La Fiorentina ha potenzialità superiori rispetto alla classifica attuale. Gattuso buono per allenarla”

Sarri e Allegri due grandi allenatori, io personalmente prenderei un giovane ed emergente. Non andrei sull'usato sicuro solo per il nome

Massimo Caputi, giornalista e conduttore televisivo, ha parlato ai microfoni di Lady Radio facendo il punto sulla situazione attuale. Ecco le sue dichiarazioni: “Se guardiamo la rosa della Fiorentina, al di là di tutto, è chiaro che il club di Commisso ha delle potenzialità superiori rispetto alla classifica attuale”.

Sull’allenatore della Fiorentina dell’anno prossimo invece: “Gattuso per le caratteristiche che infonde al gioco della sua squadra può essere un buon allenatore per i viola, sempre se messo nelle migliori condizioni, ovvero che gli vengano comprati giocatori con determinate caratteristiche. Poi a me piacciono Juric e Italiano sul piano dello spirito. Sono due allenatori che hanno portato qualcosa di nuovo nel nostro calcio. L’attuale tecnico dello Spezia sta facendo molto bene quest’anno, ma non so se la piazza di Firenze si aspetta un nome più altisonante. Io credo che più che i grandi nomi che sono sinonimo di professionalità e garanzia per una società, sia importante capire che progetto si vuole portare avanti, come si vuole far crescere la squadra e quali sono gli step da perseguire”.

Su Sarri e Allegri: “Sono due grandi allenatori, ma non sempre prendere un tecnico col loro palmares corrisponde a vincere. Per esempio Ancelotti a Napoli, nonostante sia un grande allenatore e avesse acceso la piazza col suo arrivo in città, ha fatto peggio di un Sarri che invece al suo arrivo non esaltò i tifosi napoletani. Se non sei una società che punta a vincere lo scudetto, ma costruisci una squadra che punta a crescere ed essere protagonista del prossimo campionato, io prenderei un allenatore giovane ed emergente. Non andrei sull’usato sicuro solo perchè mi attira il nome”.

MILIK, C’È UN ACCORDO, PUÒ LASCIARE IL MARSIGLIA IN ESTATE. C’È ANCHE LA FIORENTINA 

Milik, c’è un accordo, può lasciare il Marsiglia in estate: ci sono Fiorentina e Juve alla finestra

 

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO