8 Marzo 2021 · 19:02
13.2 C
Firenze

Viola non fare lo stesso errore! Quanti giovani hai perso. Da Piccini, a Militari fino a Mancini

La Fiorentina è una squadra che scegliendo la via dell’autofinanziamento e quello di un taglio al monte ingaggi non può permettersi di spendere molti soldi per acquistare dei giocatori pronti. Per questo motivo, avendo un settore giovanile di tutto rispetto, dovrebbe valorizzare meglio i suoi giovani senza acquisirne di nuovi da fuori.

Tanti sono i ragazzi promettenti su cui puntare, da Sottil a Gori, passando da Meli e arrivando anche al portiere Cerofolini ma anche al rientrate Venuti che è quello che ha maggiori possibilità di essere aggregato stabilmente alla prima squadra.

In questo articolo vi elenchiamo la top tre dei giocatori che si sono messi in evidenza negli ultimi anni nonostante la Fiorentina non ci abbia creduto. Speriamo che non si ripetano gli stessi errori.

3) Alessio Militari. Il ragazzo classe 99 si sta mettendo in mostra a Cesena dove sta facendo molto bene ed è ambito da squadre molto importanti. A questo proposito sembra che l’Inter, molto vigile sui giovani, si sia interessata al ragazzo e abbia concluso un accordo per portarlo a Milano a partire dal prossimo anno

2) Gianluca Mancini. Il ragazzo venduto per poche lire al Perugia nella stagione 2016/2017 adesso è stato acquisito dall’Atalanta dove ha fatto un buon campionato e ha giocato diverse partite. Il ragazzo è considerato il nuovo Caldara ed è uno dei difensori maggiormente promettenti della Serie A

1) Cristiano Piccini. Il ragazzo ha giocato tutta la stagione da protagonista nella Sporting Lisbona. E’ stato premiato come miglior terzino destro della lega portoghese. Adesso Piccini, che non è stato contro riscattato dalla Fiorentina per pochi milioni ha l’Atletico Madrid che lo segue attentamente. Il terzino potrebbe trasferirsi nella capitale spagnola per circa 25 milioni di euro.

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Fiorentina, i minuti finali sono costati 8 punti: oggi i Viola sarebbero al 10° posto in classifica

Distrazione Fiorentina, cara ti costa! In stagione, prima sotto la guida di Beppe Iachini, poi con in panchina Cesare Prandelli, la Fiorentina è stata...

Branca: “Fiorentina? Complicato cambiare la tendenza, farlo è compito dei dirigenti, serve coesione”

"Fiorentina? Alcune stagioni possono trasformarsi in negative - ha detto Marco Branca a Radio Bruno - senza il minimo preavviso per diversi motivi. Ci...

CALENDARIO