22 Febbraio 2024 · Ultimo aggiornamento: 00:14

Labaro viola: il mondo viola minuto per minuto
Sconcerti consiglia: “Se la Fiorentina è alla canna del gas per l’attaccante deve prendere Belotti”
Radio

Sconcerti consiglia: “Se la Fiorentina è alla canna del gas per l’attaccante deve prendere Belotti”

Redazione

7 Aprile · 21:19

Aggiornamento: 7 Aprile 2022 · 21:19

Condividi:

Intervenuto ai microfoni di Radio Bruno nel consueto appuntamento con il filo diretto, Mauro Sconcerti ha risposto alle domande degli ascoltatori. Queste le sue parole:

”Napoli Fiorentina partitaccia, ci mancherà Torreira che per noi è poco sostituibile, ma una piccola speranza me la tengo. Quanti punti servono per andare in Europa? Tra i 62 e i 64, abbiamo un calendario tra partite facili e partite molto meno facili. Gonzalez a destra? Non credo, siamo la squadra che gioca con i piedi invertiti, rispetto a prima lo vedo più partecipe in area di rigore. Joao Pedro? Può darsi voglia fare il vice del centravanti titolare, ma non penso vista l’età. Non so quanto comodo ci possa fare.

Se abbiamo assorbito la partenza di Vlahovic? Non credo, sarebbe stato veramente difficile assorbirlo, se definiamo un traditore Vlahovic non dobbiamo toccare i soldi che ci ha portato. C’è stato un cambio di gioco ma non è stato vantaggioso, non facciamo mai più di un gol, Ikonè e Cabral che lo hanno sostituito stanno facendo molta fatica a stare in campo

Lo Celso? Sono d’accordo che sarebbe dovuto essere un investimento da fare, una domanda che mi piacerebbe fare è cosa lo ha impedito, abbiamo speso 45 milioni per Torreira, Ikonè e Cabral. In pratica abbiamo speso i soldi di Chiesa per avere la stessa squadra che avevamo, Ikonè e Cabral non giocano e uno ce lo avevamo già. Vero che il nostro fatturato è aumentato fino a 150 milioni solo grazie a Commisso, questo è un dato straordinario e a questo va aggiunto il Viola Park, però che questo tipo di accortezza nelle scelte credo che ci debba essere. Ikonè sono tre mesi e mezzo che è qua.

Io vorrei avere un centravanti reale, basta sperimentare, un conto e a gennaio un conto è alla fine della stagione. Vero che Piatek si adatta molto di più rispetto a Cabral che ha bisogno di spazio. Vorrei vedere questo Alvarez che ha 21 anni, gioca nel Penarol che non è il massimo nel mondo, alla canna del gas prendo Belotti che 15 gol li fa. Anche se non so se Belotti viene a Firenze. Non abbiamo bisogno di una promessa ma di una certezza”

GLI OCCHI DELLA FIORENTINA IN TURCHIA

Dalla Turchia, domenica la Fiorentina sarà a vedere Nelsson, difensore centrale del Galatasaray

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Testata giornalistica | Autorizzazione Tribunale di Firenze n.6004 del 03/11/2015
Edimedia editore | Proprietario: Flavio Ognissanti | P. IVA: IT04217880717

© Copyright 2020 - 2024 | Designed and developed by Kobold Studio