16 Maggio 2022 · 19:58
24 C
Firenze

Saudati stronca la società viola: “I dirigenti della Fiorentina non valgono l’Europa”

L'ex centravanti degli azzurri in esclusiva a Labaroviola ha stroncato le ambizioni europee dei viola

Luca Saudati

Parlando del prossimo incontro in casa con l’Empoli, Labaroviola ha contattato in esclusiva Luca Saudati, centravanti con all’attivo sette stagioni con gli azzurri, condite da 162 presenze e 46 reti.

Buongiorno Luca, ci racconti il segreto dell’ennesimo miracolo-Empoli?

“Il tutto ha un nome solo, ovvero la famiglia Corsi. Conosco bene Fabrizio e oltreché in grande presidente è soprattutto un conoscitore del calcio a 360 gradi. Ogni anno riesce a tirar su un blocco di giovani che si integra alla perfezione. Il settore giovanile dovrebbe essere la medicina per ogni bilancio societario”.

Che giudizio dai di questi tre anni di gestione-Commisso?

“Trovo che a differenza delle dichiarazioni roboanti di inizio mandato l’apporto nel concreto dei risultati e dei trasferimenti sia meno roseo. La Fiorentina merita di stare in alto in classifica, le recenti stagioni non devono ripetersi più”.

La Fiorentina può lottare fino alla fine per un posto in Europa?

“Penso che il club non sia ancora strutturato. Non dal punto di vista tecnico, perché trovo che mister Italiano sia uno dei migliori in circolazione. La classe dirigente non vale l’ambizione Europea”.

Marco Collini

LEGGI ANCHE: FREY TORNA A CASA, ATTRATTO DAL CANTO DEI TIFOSI..

Frey torna al Franchi: “Finalmente a casa. Attratto dal canto dei tifosi viola come Ulisse dalle sirene”

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO