fbpx
1 Ottobre 2022 · 17:24
21.6 C
Firenze

Richiesta biglietti Fiorentina-Juventus da tifosi viola in ogni parte d’Italia. Club in attesa di decisioni

Mancano 18 giorni ma la febbre per Fiorentina-Juventus del 2 marzo sta salendo tantissimo e arrivano richieste da ogni parte d'Italia

Firenze, stadio A.Franchi, 31.10.2021, Fiorentina-Spezia, foto Lisa Guglielmi. Copyright Labaroviola.com

Fiorentina-Juventus è una partita che viene vista come quella d’orgoglio, della grande possibilità di tornare a giocare una finale di Coppa ma anche quella della risposta a Vlahovic per la sua scelta di andare via a gennaio.

Quella del 2 Marzo non è assolutamente una partita come le altre, non solo perchè in palio c’è la finale di Coppa Italia (con possibilità che possa valere anche la Supercoppa italiana vista la possibilità di incontrare i campioni d’Italia in finale) ma anche perchè la semifinale è anche la partita che vede il ritorno a Firenze da avversario di Vlahovic, poco più di un mese dopo il suo addio a Firenze molto discusso. Non era mai successo nella storia viola un ritorno da avversario al Franchi dopo cosi poco tempo.

Per questo motivo la richiesta per i biglietti per Fiorentina-Juventus è subito partita in maniera massiccia, da ogni parte d’Italia i tifosi viola hanno chiesto informazioni per l’acquisto. Messaggi e chieste informazioni sui social e non solo. Lo stadio potrebbe essere davvero una bolgia e pieno in ogni ordine di posto.

In questo momento però non sono ancora in vendita i biglietti per la partita, che ricordiamo verrà giocata mercoledi 2 marzo alle ore 21 allo stadio Franchi. La situazione è in stand by anche perchè non si conosce la capienza per quella partita, che dovrebbe essere del 100% ma non ci sono state ancora comunicazioni ufficiali dal governo su questo aspetto. In caso contrario sarà permessa una capienza solo al 75%.

Una capienza massima che ormai dovrebbe essere naturale e conseguenziale alla scelta di riaprire giustamente discoteche e teatri (a Sanremo la capienza è stata al 100%) dunque non dovrebbero esserci problemi ma non escludiamo assolutamente nessun colpo di scena o nessun rinvio per questa decisione ormai logica anche considerato l’altissimo numero di vaccinati in tutto il paese. Se cosi non dovesse essere la Fiorentina sarebbe fortemente penalizzata nella doppia sfida considerato che il ritorno a Torino il 20 aprile ci sarà certamente uno stadio aperto al 100%.

Insomma, toccherà aspettare qualche giorno per avere notizie ufficiali e per l’apertura della vendita libera dei biglietti che si annuncia già infuocata.

Flavio Ognissanti

IL RAZZISMO DEI TIFOSI DELL’ATALANTA CONTRO TERRACCIANO E MILENKOVIC

Razzismo dei tifosi dell’Atalanta non ha avuto limiti, “Terrone” a Terracciano “Zingaro” a Milenkovic

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO