26 Settembre 2021 · 23:49
17.7 C
Firenze

Guerra tra Fiorentina e Atalanta, da Zappacosta ad Amrabat, adesso è duello su Berardi

L'affare Zappacosta ha infiammato i rapporti tra Fiorentina a Atalanta, che hanno più di una trattativa in comune, che intrecci

Che la Fiorentina non abbia preso bene lo scippo dell’Atalanta su Zappacosta non è un mistero, il patron Rocco Commisso era una furia quando ha saputo di come si era conclusa la faccenda. Davide Zappacosta era praticamente un giocatore viola, mancava davvero solo il volo verso Firenze, ma un blitz bergamasco direttamente sul calciatore ha fatto saltare il banco facendo saltare il colpo in casa Fiorentina.

Una faccenda che ha colpito anche Amrabat, un giocatore che per la Fiorentina è tutt’altro che incedibile, perchè non adatto al gioco di Italiano e per via di un ambientamento non riuscito alla perfezione da parte dell’ex Verona. ll centrocampista marocchino per la stessa Atalanta è in cima alla lista dei desideri, perchè si legherebbe a meraviglia nel gioco di Gasperini. Ma in questo momento tra i due club c’è gelo. Un distanza che va a compromettere la buona riuscita dell’operazione. Nella giornata di ieri il club di Percassi ha cercato di ricucire i rapporti con il club gigliato proprio per agevolare la trattativa Amrabat, un tentativo per adesso non riuscito.

Oggi lo stesso duello si ripete per Domenico Berardi, che ha chiesto di essere venduto al Sassuolo. Sul calciatore sembrava esserci solo la Fiorentina ma nelle ultime ore proprio l’Atalanta si è inserita nella corsa al fresco campione d’Europa. Un segnale alla Fiorentina per Amrabat? Nulla lo esclude, la volontà di fare la guerra al club viola potrebbe essere la strada scelta dalla dea. Magari un modo per dire: “Tu mi dai Amrabat, io ti lascio il campo libero su Berardi”. Insomma, un duello che è destinato a continuare.

Flavio Ognissanti

ACCORDO FIORENTINA-REAL PER ODRIOZOLA, ADESSO SI ASPETTA LA RISPOSTA DEL CALCIATORE

TMW, il Real Madrid ha accettato offerta Fiorentina per Odriozola, adesso decide il giocatore

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO