29 Ottobre 2020 · 10:48
10.9 C
Firenze

Commisso vuole una Fiorentina che dia spettacolo, una viola con 3-4 attaccanti tra giovani ed esperti

Secondo quanto riporta Il Corriere dello Sport, Commisso vuole una Fiorentina offesa come quella della prima stagione con Montella. Dal summit di San Giovanni è emersa proprio la necessità di costruire una squadra capace di esaltare la gente. Serviranno quindi numerosi calciatori dai piedi buoni a centrocampo. Il primo colpo sembra il franco algerino Bennacer, si sta studiando anche il profilo di Badelj, sarebbe un ritorno per lui. Nel casting c’è anche Biglia del Milan. C’è bisogno quindi di giocatori capaci di spezzare la manovra avversaria ma anche di ripartire attraverso il possesso palla. In questo modo si sogna una squadra arrembante con esterni di fascia rapidi e un centravanti puro. Dopo il crollo dello scorso anno non c’è però da sottovalutare il potenziale di Simeone, si ripartirà anche da lui. Probabilmente sarà affiancato da un compagno di reparto esperto come Inglese o Pavoletti. Per il primo il Napoli non scende sotto i 30 milioni, per il secondo il Cagliari chiede 12-13 milioni ma non sarà facile strapparlo ai rossoblù. In questo modo si contribuirebbe ancor più ad italianizzare la Fiorentina aspettando l’incontro con i Chiesa per stabilire definitivamente il futuro del ragazzo.

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CorSport, Fiorentina-Padova era a rischio rinvio, Commisso ha preferito seguirla in streaming

Al Franchi, ieri, non c'era Rocco Commisso, il presidente della Fiorentina. Vista la situazione, con l'incertezza che in certi momenti ha fatto pensare anche...

Tuttosport, la Fiorentina passa il turno di Coppa Italia ma che brividi! Terracciano evita la figuraccia

Nel gelido deserto del Franchi (Commisso ha preferito vederla in tv) la rete più bella è quella di Santini, toscano di Bagno a Ripoli,...

CALENDARIO