26 Gennaio 2022 · 21:31
7.6 C
Firenze

Calamai: “Vlahovic sta decollando, Amrabat in confusione. Commisso? Prima il ds e poi l’allenatore”

La squadra di Iachini aveva riacciuffato la gara. Questo è un buon segnale per il finale di stagione. La Fiorentina è viva

Luca Calamai, su Radio Bruno, ha fatto il quadro della partita giocata ieri sera. Di seguito le sue dichiarazioni:

“L’Atalanta ha fallito diversi gol. La Fiorentina era riuscita a recuperare la gara, questo è il segnale che la squadra è viva. Su Quarta: in difesa ha fatto delle buche incredibili e non è la prima volta che succede. Probabilmente paghiamo quest’assenza di talento: appena ne vediamo un po’, tendiamo ad ingigantirlo. Amrabat quando gioca è irritante, ha perso molti palloni. Di buono c’è Vlahovic, lui non sta crescendo ma decollando. Vede bene la porta.

Dragowski? Non piace molto, e non capisco il motivo, in stagione ha fatto fare parecchi punti alla Fiorentina.

Le prossime mosse di Commisso? La prima cosa sarà la scelta del direttore sportivo, per me resterà Pradè, poi si deciderà su chi prendere come allenatore”.

LA LEGA CHIEDE GARANZIE A DAZN, CON UN ALTRO DISSERVIZIO POTREBBE ESSERE REVOCA DEI DIRITTI 

La Lega chiede garanzie a Dazn, con un altro disservizio potrebbe essere revoca dei diritti

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO