31 Luglio 2021 · 21:22
28.7 C
Firenze

Baiano: “Italiano non è una scommessa. Fossi in Vlahovic avrei dubbi a rimanere alla Fiorentina”

Baiano a Radio Bruno: "Se salta Italiano e arriva uno da 352, che ne facciamo di Nico Gonzalez?"

baiano

Intevenuto ai microfoni di Radio Bruno, l’ex calciatore della Fiorentina Francesco Baiano ha espresso le sue idee su Italiano e della situazione in casa Fiorentina. Le sue parole:

“Conosco Italiano dai tempi di Trapani. Ha fatto grandi cose fin qui, lo davano già spacciato in questa stagione e si è salvato grazie al suo credo di calcio. Allo Spezia i calciatori hanno sposato in toto la sua filosofia. Non penso sia una scommessa la sua a Firenze. Ovviamente confrontato coi vari Sarri e Spalletti è un rischio, ma fra i giovani è uno dei migliori”

Prosegue Baiano: “Addio di Gattuso? Normale che ci sia un attimo di sbandamento. Vlahovic, ad esempio, dico sempre che deve rimanere per altri due anni almeno. Però oggi fossi in lui avrei mille dubbi a riguardo”.

Ancora Baiano: “Immaginiamo che salti Italiano e arrivi uno da 352, che facciamo con Nico Gonzalez? Bisogna avere l’allenatore prima di iniziare a costruire la squadra. Resta che sia un ottimo giocatore, ma bisogna costruire la squadra in base al tecnico. Clausola di Italiano? Devi pagare sia per lo staff che per il tecnico. Italiano ha firmato subito dopo la fine del campionato, se non lo liberano devi pagare per lo staff. È impossibile che lui vada via senza i suoi collaboratori”.

LEGGI ANCHE: SPORTMEDIASET, VLAHOVIC INCEDIBILE A PRESCINDERE DA ALLENATORE

Sportmediaset, Vlahovic incedibile a prescindere dall’allenatore. Commisso ha informato tutti

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO