24 Gennaio 2022 · 12:06
6.8 C
Firenze

Sandrelli: “Irrispettoso non ringraziare Prandelli. Gattuso? Sarebbe certificato di ambizioni”

Il noto giornalista in esclusiva a Labaroviola

Massimo Sandrelli

Per parlare del momento conseguente alla salvezza della Fiorentina, Labaroviola ha contattato in esclusiva il noto giornalista Massimo Sandrelli.

Buongiorno Massimo, che impressione ti ha fatto la recente conferenza stampa di Commisso?

“In tanti anni ho visto molte volte conferenze stampa finite in questo modo, ma questa volta si è superato il limite. È nota anche la solita abitudine di incolpare i giornalisti per i cattivi risultati della stagione. Sarebbe stato più saggio da parte di Commisso, premettere che in questi due anni le stagioni siano da dirsi fallimentari”.

Sono evidenti i ringraziamenti a Iachini, così come non aver citato Prandelli, fa effetto?

“Ho trovato questo passaggio altamente irrispettoso nel confronti del tecnico di Orzinuovi. Fra i meriti non ricordati va detto del lancio di giovani come Venuti, Martinez Quarta e soprattutto l’uomo del momento, Dusan Vlahovic”.

Come dovrebbe ripartire il nuovo corso viola?

“Quest’anno intanto mi aspettavo le difficoltà, non nella misura che si sono verificate, ma saltava all’occhio che la rosa a disposizione prima di Iachini, poi di Prandelli fossero non omogenea. Penso e spero si riparta da un tecnico di livello, così da certificare gli obiettivi da percorrere nella stagione ventura. Gattuso sarebbe il nome giusto per osare”.

Vedi possibile il rinnovo di Dusan Vlahovic?

“È senza dubbio un passaggio fondamentale. Ma prima deve essere chiaro il programma di lavoro per la prossima stagione. Certo che quando ti sboccia in casa un talento a 21 anni, sarebbe doveroso difenderlo specie i primi anni. Altrimenti come con Chiesa e Bernardeschi a Firenze rimarremo col cerino in mano”.

Marco Collini

LEGGI ANCHE: VENUTI, È STATO DIAGNOSTICATO UN TUMORE A MIO PADRE. RIBERY..

Venuti: “È stato diagnosticato un tumore a mio padre, Ribery mi ha chiesto di conoscerlo”

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO