3 Dicembre 2021 · 14:25
10.4 C
Firenze

PAGELLE VIOLA, MONTIEL DA IMPAZZIRE ENTRA E DETERMINA, BENE AMRABAT, MALE ANCORA VLAHOVIC

La decide il giovane Montiel, centrocampo e difesa girano bene, ancora male davanti Vlahovic, Kouamé e Cutrone

La Fiorentina vince in casa dell’Udinese per i sedicesimi di Coppa Italia con un gol nei minuti supplementari di Montiel. Ecco le pagelle dei giocatori viola

TERRACCIANO 6 primo tempo da spettatore. Nel secondo un paio di interventi non impossibili ma provvidenziali

CACERES 6 sempre preciso e puntuale in chiusura, meno bene in fase di spinta ma sta nelle cose (dal 110′) MONTIEL 10 entra e decide la sfida. Giù il cappello

MILENKOVIC 6 poco impegnato ma sempre sicuro e senza sbavature

PEZZELLA 6 vedi Milenkovic (Dal 67′) IGOR 6 prova tutto sommato sufficiente

BIRAGHI 5,5 dietro é il meno sicuro. GLI spioventi arrivano tutti dalla sua parte, sebbene senza grandi rischi

AMRABAT 6,5 il ragazzo sembra rigenerato, molto presente e nel vivo del gioco

PULGAR 6 non gioca male sbaglia anche poco ma molto spesso è lento nelle uscite e nel far ripartire le azioni

VALERO 6,5 il migliore nel mezzo al campo le sue giocate illuminano la manovra (Dal 80′) LIROLA 6 senza infamia e senza lode

CASTROVILLI 6 Prandelli gli chiede un lavoro oscuro e di sacrificarsi molto impressione e copertura lui lo fa con impegno e dedizione. Bravo Gaetano.

KOUAMÉ 5 inesistente per larghi tratti della partita, in grave difficoltà nel coprire il pallone. (DAL 60′) ESSERIYC 6 entra abbastanza bene in partita. Da rivedere

VLAHOVIC 5 leggermente meglio di Kouamé ma sbaglia un goal che grida vendetta. 90′ CUTRONE 5,5 si batte come al solito, ma come al solito con scarso costrutto

PRANDELLI 6 La mano di Cesare si vede squadra più aggressivo specialmente sulle seconde palle, inoltre si é vista anche una parvenza di manovra organizzata ed un baricentro di squadra avanzato di una ventina di metri.

Marzio De Vita

LEGGI ANCHE, BATISTUTA SCRIVE SU MARADONA: “ETERNAMENTE GRATO, STO PIANGENDO”

Morte Maradona, Batistuta: “Eternamente grazie. Sto piangendo per te”

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO