18 Gennaio 2022 · 07:44
4.2 C
Firenze

Nardella: “Grazie a Commisso e a Ribery. I calciatori sono lo specchio della società in cui giocano”

Queste le parole rilasciate ad RTV38 dal primo cittadino di Firenze Dario Nardella: “Ringrazio la FIGC perchè ha dato la disponibilità del Centro Tecnico di Coverciano per gli isolamenti e la quarantena, questo è utilissimo per salvare diverse vite. Ringrazio Commisso e la Fiorentina, ho sentito sia il presidente nei primi giorni del contagio che il dg Joe Barone e mi hanno detto che avrebbero avviato la campagna di donazioni. Mi fa piacere che tante persone hanno dimostrato attaccamento alla nostra Firenze. Sono contento che il calcio abbia deciso di fermarsi, nella vita ci sono delle priorità. La donazione di Ribery? Il calcio è lo specchio della vita. Alcuni calciatori hanno fatto tamponi senza motivo altri invece hanno lasciato l’Italia, c’è invece chi ha donato. I calciatori sono lo specchio della società in cui giocano, Firenze e la Fiorentina un vero e proprio modello”.

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO