6 Agosto 2021 · 01:43
19.6 C
Firenze

Lirola: “Con il razzismo in Italia siamo messi male. Voglio rimanere a Firenze a lungo. Chiesa…”

Questi alcuni estratti da Il Giornale dell’intervista al difensore viola Pol Lirola: “Spero di restare molti anni a Firenze. A Milano vogliamo confermarci. Non mi meraviglierei se un calciatore abbandonasse il campo dopo i cori razzisti perchè il problema in Italia c’è. Dalbert si è avvicinato a me e mi ha detto che lo stavano insultando con frasi razziste. Se nel 2019 ancora stiamo a commentare queste cose siamo messi male. Chi sbaglia va messo fuori dai nostri stadi. In Spagna da tanto non sento parlare di queste cose, in Italia le cose vanno un po’ peggio. Io sono fiero di essere catalano ma mi sento anche spagnolo, sono un moderato. Non ho rimpianti perchè la Fiorentina è una tappa importantissima della mia carriera. Ribery? È un top in tutto. Chiesa? Sappiamo tutti quanto vale e se adesso comincia a segnare con continuità diventa devastante”.

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Pedullà: “West Ham-Milenkovic a 17 milioni. Attenzione al possibile inserimento del Tottenham”

Alfredo Pedullà conferma la trattativa Fiorentina-West Ham per Nikola Milenkovic

Ds Schalke: “Futuro di Nastasic? Sappiamo dell’interesse. Parliamo spesso, questo non è un segreto”

Le parole di Rouven Schröder, direttore sportivo dello Schalke 04, sul futuro di Matija Nastasic

CALENDARIO