25 Settembre 2021 · 04:05
17.7 C
Firenze

La Fiorentina finisce in attivo di 500 mila euro il mercato, saldo cessioni supera acquisti

Una sessione di mercato con pochi colpi in casa Fiorentina ma tutti importanti, e Nico Gonzalez segna la spesa più alta fatta per un calciatore nella storia viola

Moena, stadio Benatti, 30.07.2021, amichevole Fiorentina, foto Lisa Grelloni. Copyright Labaroviola.com

Un mercato che ha reso la Fiorentina più forte ma sorride anche il bilancio della società viola che non viene toccato da questo mercato. L’esborso economico di Gonzalez per 27 milioni di euro (bonus inclusi), unica vera grande spesa del mercato, viene coperto dalle cessioni di Lirola per 13 milioni al Marsiglia, da quella di Lafont riscattato dal Nantes per 7,5 milioni. Poi le cessione di Pezzella al Betis ha fatto incassare 3,5 milioni, dal Verona sono arrivati 3 milioni per il riscatto di Ceccherini, la cessione definitiva di Hancko ha portato 2,5 milioni e infine il prestito oneroso di Kouamè in Belgio ha fatto arrivare nella casse viola 1 milione di euro. 

In entrata invece, oltre a Gonzalez, non è stato speso nulla per il prestito secco di Odriozola dal Real Madrid, mentre Nastasic è costato 2 milioni. Il prestito con diritto di riscatto di Torreira è costato l’esborso immediato di 1 milione.

Le cifre delle cessioni sono stati raccolti dal sito specializzato di Transfermarkt. Di seguito la grafica riassuntiva

 

IL COMMENTO AL MERCATO DELLA FIORENTINA, GRANDI COLPI MA SQUADRA NON DA EUROPA

Fiorentina ha scelto di non prendere Berardi. Grandi colpi ma obiettivo non è l’Europa, 30 milioni spesi

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO