1 Dicembre 2021 · 14:27
7.6 C
Firenze

Diamanti: “Per Chiesa è meglio diventare una bandiera a Firenze che giocare in un top club”

"Rocco Commisso potrà fare del bene al calcio italiano. Chiesa è un patrimonio del calcio moderno"

In un’intervista rilasciata a “Cronache di Spogliatoio“, l’ex calciatore della Fiorentina, ad oggi in forza al Western United in Australia, Alessandro Diamanti ha parlato, tra le altre cose, di Fiorentina e di Federico Chiesa:

“Mi piace molto la nuova società! Rocco Commisso e Joe Barone sono arrivati a Firenze con lo spirito giusto e portando entusiasmo. Non è facile, ma il presidente è un personaggio che potrà fare bene al calcio italiano in generale. L’importante è che la burocrazia lo faccia lavorare perchè è difficile trovare un altro con la voglia di investire tanto come lui”.

Prosegue Diamanti: “Penso che il problema di Chiesa non sia andare all’Europeo o all Juventus. Lui è un patrimonio per il calcio moderno e, secondo me, diventare la bandiera o il giocatore simbolo della città di Firenze potrebbe regalargli più soddisfazioni che giocare in club di fascia superiore. Anche perchè non è detto che la Fiorentina non possa diventare un top club negli anni a venire”.

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO