9 Maggio 2021 · 09:08
11.3 C
Firenze

De Sisti: “De Paul l’avrei visto bene alla Fiorentina. Sabato sarà una partita aperta”

Queste le parole rilasciate da Picchio De Sisti a Tuttomercatoweb.com:

Passiamo ad Udinese-Fiorentina: da doppio ex come se la immagina?
“Con Iachini i viola hanno deciso di percorrere una strada nuova. Ora si vive intensamente ogni momento della gara, la squadra si cautela in difesa ed è pronta a ripartire in contropiede. E’ una Fiorentina con una nuova vitalità, più vigorosa: Chiesa sta tornando, Vlahovic si fa spazio e Castrovilli gioca sempre bene. In più gli acquisti di gennaio stanno dando un loro apporto”

E l’Udinese?
“E’ una squadra che ha vari giocatori scovati all’estero, come sanno fare i dirigenti friulani. Il migliore è De Paul che ha conquistato anche la Nazionale argentina. E’ capace di lanciare lungo, sa segnare e crea palle-gol. E’ un giocatore completo e a volte svolge un ruolo alla maniera dei vecchi centrocampisti. Prima era solo rifinitore. Se è da big? Spesso si arrabbia troppo ma è da grande squadra”.

Lo avrebbe visto bene anche in viola?
“Sì anche se ora è difficile fare un ragionamento di questo genere. Quanto alla partita dico che sarà aperta, con una Fiorentina raccolta e pronta a ripartire”.

Stupito da Vlahovic?
“E’ sveglio sotto porta, abbastanza veloce, ha un bel fisico e di testa non è male. E poi è giovanissimo…”

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Commisso: “Ribery? Non voglio parlarne adesso. Siamo quasi salvi”

Il presidente della Fiorentina, Rocco Commisso, ha rilasciato un'intervista su Dazn e ha parlato dell'andamento della squadra viola in campionato. Queste le sue dichiarazioni: "È...

Salvezza in tasca. Prestazione perfetta, era l’ora. Uniti si vince

un gruppo unito finalmente. Salvezza ad un passo Ho scelto questa foto perché rappresenta al massimo, la gioia di stasera. E mi viene da dire,...

CALENDARIO