20 Ottobre 2020 · 13:01
15 C
Firenze

De Sisti: “De Paul l’avrei visto bene alla Fiorentina. Sabato sarà una partita aperta”

Queste le parole rilasciate da Picchio De Sisti a Tuttomercatoweb.com:

Passiamo ad Udinese-Fiorentina: da doppio ex come se la immagina?
“Con Iachini i viola hanno deciso di percorrere una strada nuova. Ora si vive intensamente ogni momento della gara, la squadra si cautela in difesa ed è pronta a ripartire in contropiede. E’ una Fiorentina con una nuova vitalità, più vigorosa: Chiesa sta tornando, Vlahovic si fa spazio e Castrovilli gioca sempre bene. In più gli acquisti di gennaio stanno dando un loro apporto”

E l’Udinese?
“E’ una squadra che ha vari giocatori scovati all’estero, come sanno fare i dirigenti friulani. Il migliore è De Paul che ha conquistato anche la Nazionale argentina. E’ capace di lanciare lungo, sa segnare e crea palle-gol. E’ un giocatore completo e a volte svolge un ruolo alla maniera dei vecchi centrocampisti. Prima era solo rifinitore. Se è da big? Spesso si arrabbia troppo ma è da grande squadra”.

Lo avrebbe visto bene anche in viola?
“Sì anche se ora è difficile fare un ragionamento di questo genere. Quanto alla partita dico che sarà aperta, con una Fiorentina raccolta e pronta a ripartire”.

Stupito da Vlahovic?
“E’ sveglio sotto porta, abbastanza veloce, ha un bel fisico e di testa non è male. E poi è giovanissimo…”

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Sport Mediaset, Sarri la prima opzione della Fiorentina, Spalletti è l’alternativa. La situazione

Non è un mistero che Maurizio Sarri stia continuando a trattare con la dirigenza della Juventus per rescindere anticipatamente il contratto che lo lega...

L’ironica lavagnetta tattica di Iachini apparsa sul web “Para, dai dai, gioca, gioca, tira”

L'ironia sui social network ha colpito Beppe Iachini. Ieri infatti è apparsa una lavagnetta tattica con le frasi ripetute maggiormente dal tecnico ascolano durante...

CALENDARIO