7 Dicembre 2021 · 04:03
2.3 C
Firenze

Centro sportivo, Commisso è una furia. Oggi il vertice decisivo con Soprintendenza, Regione e Comune

Commisso sembra essere pronto anche ad uno scontro. Il nuovo centro sportivo può saltare davvero?

Secondo Repubblica oggi i dirigenti della Fiorentina incontreranno Soprintendenza, Regione Toscana e Comune di Bagno a Ripoli per discutere il futuro del centro sportivo. Questo vertice sarà decisivo, il progetto potrebbe essere messo in discussione se sorgono altri intoppi. Commisso sembra essere una furia, secondo i dirigenti viola si sta ripetendo quando accade già con il Franchi. La Soprintendenza non solo indica i limiti, vuole anche decidere la soluzione da prendere.

A Commisso del documento della Soprintendenza non è piaciuto il voler decidere i territori dove dovrebbe sorgere il nuovo c.s. La Fiorentina parla invece di essersi trovata di fronte a quei terreni una discarica, con una storica villa deturpata ed occupata da abusivi. Commisso si prepara anche al peggio, ovvero ad uno scontro.

Commisso risponde allo stop del centro sportivo: “Presto la soluzione”

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO