4 Agosto 2021 · 16:48
30.3 C
Firenze

Burdisso scelto da Pradè. Commisso voleva dirigente giovane e internazionale. Due colpi sugli esterni

Sarà la settimana che vedrà l'arrivo di Burdisso alla Fiorentina, ma anche il mercato non è fermo, sperando nel buon esito della trattativa per Sergio Oliveira, si lavora per due esterni di grande valore

Foto di proprietà di ACF Fiorentina. Riproduzione vietata ©

Che Pradè dovesse avere una spalla sul mercato è una decisione presa diversi mesi fa, sembrava essere una corsa a due tra Macia e Goretti ma alla fine la scelta è caduta su Nicolas Burdisso, direttore sportivo del Boca Juniors perchè c’era l’idea di un profilo internazionale e Commisso voleva un nome giovane, da qui la proposta fatta dallo stesso Pradè, di prendere Burdisso, che conosce molto bene. Verrà annunciato probabilmente già in questa settimana, un contratto biennale per il dirigente che in Argentina ha già mostrato tutte le sue grandi doti. Darà una grande mano nel mercato estero e soprattutto nel Sud America, dove i talenti ce ne sono tanti, ma spesso manca proprio la conoscenza e i giusti contatti.

Tornando al mercato, l’attesa è per il buon esito positivo della trattativa per Sergio Oliveira dove c’è sostanzialmente una differenza di valutazione tra i due club, il Porto lo valuta 20 milioni mentre la Fiorentina diversi milioni in meno. Si tratta di un braccio di ferro dall’esito non scontato.

I colpi saranno almeno 4 per i titolari, due saranno fatti sugli esterni, due grandi colpi per Gattuso che giocherà con il 4-2-3-1 e quindi per questo modulo servono due titolari di grande valore. La preferenza porta i nomi di Guedes e Nicolas Gonzalez, radio mercato racconta di una Fiorentina che sta portando avanti trattative da 20 milioni di euro per ciascuno. Un anno dopo, Federico Chiesa è pronto ad essere sostituito. Era l’ora.

Flavio Ognissanti

MANCINI CAMBIA LA STORIA, NON SERVE PIU DI ESSERE IN UNA BIG PER GIOCARE TITOLARE IN NAZIONALE

Andare alla Juventus per giocare in nazionale non basta più. Lezione di Mancini a Chiesa, gioca Berardi

 

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Mediacom, aumento del 15,2% nel secondo trimestre. Soldi in più per la Fiorentina?

Un altro trimestre da incorniciare per mediacom   98° trimestre positivo per Mediacom, risultato eccezionale per una società privata. Ennesima riduzione del debito, che nonostante l’acquisto...

TMW, Spezia su Bonaventura: l’ostacolo resta l’alto ingaggio percepito alla Fiorentina

Lo Spezia cerca di lavorare sottotraccia per rinforzare il proprio centrocampo, per dare spessore e qualità alla propria manovra di gioco. Con Pobega ancora...

CALENDARIO