21 Ottobre 2021 · 00:52
14 C
Firenze

B. Ferrara: “Confermerei Terracciano. La gestione della palla con i piedi fa la differenza per Italiano”

Le parole di Benedetto Ferrara sul dualismo Terracciano-Dragowski ai microfoni di Lady Radio

Benedetto Ferrara, firma de La Nazione, è intervenuto ai microfoni di Lady Radio per parlare del dualismo in casa Fiorentina tra Pietro Terracciano e Bartłomiej Drągowski. Ecco le sue parole:

“La gestione con i piedi del pallone di Terracciano fa la differenza nella testa di Italiano. Contro il Genoa, secondo me, deve giocare lui. Dopo la prestazione del portiere a Bergamo, toglierlo di mezzo sarebbe quantomeno strano. Anche dal punto di vista psicologico, perché il ragazzo non ha mai creato problemi dando delle belle risposte sul campo”.

CONFERMA TERRACCIANO “L’ipotesi non è così peregrina, ma alla fine la scelta compete, come sempre all’allenatore, che potrebbe anche decidere di non ‘irritare’ più di tanto Dragowski rilanciandolo dal primo minuto”.

LEGGI ANCHE:

IACHINI: “GRAZIE A ME VLAHOVIC È RIMASTO A FIRENZE. CON ME UNA GRANDE MEDIA PUNTI

Iachini: “Grazie a me Vlahovic è rimasto a Firenze. Con me una grande media punti”

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO