Aldo Serena, ex attaccante di Torino ed Inter fra le altre, ha rilasciato delle dichiarazioni a Lady Radio alla vigilia della sfida fra Fiorentina e Torino. L’opinionista si è focalizzato sul momento dei Viola e su quella che sarà la gara di domani: “Simeone o Babacar? Il Cholito è stato un investimento importante in prospettiva ma fin’ora non ha fatto bene, mentre Babacar è stato spesso ai margini, ma la sua fisicità e l’interpretazione asciutta e coerente delle partite potrebbe favorirlo contro squadre che si chiudono. Inoltre giocando con una punta sola ed avendo il senegalese un gran fisico ed una buona tecnica con questo modulo può far bene. Per ora Fiorentina e Torino sono due incompiute, hanno dato sensazioni contrastanti, il Toro sembrava attrezzato per lottare per la zona Europa ma invece è un po’ in ritardo, probabilmente i nuovi non si sono inseriti al meglio. Le tempistiche per un giocatore come Simeone sono importanti e i compagni lo devono capire, ma anche lui si deve adattare alla squadra. Il Cholito è un attaccante veloce che attacca la profondità ed è bravo dentro l’area, ma deve essere ancor più generoso nei confronti dei compagni per poi ricevere i giusti palloni. Ha ragione Pioli, prima di metà campionato è difficile dare una valutazione definitiva ad una squadra nuova. La pausa natalizia sarà il momento migliore per fare determinati discorsi.”

Comments

comments