16 Maggio 2022 · 11:40
21.7 C
Firenze

CorFio, Vlahovic, prima il rinnovo poi il prestito? Verona in pole. Milik il sogno della Fiorentina, Piatek…

Fiorentina, dov'è il bomber?

Vlahovic

Salvate il soldato Dusan. Grande, grosso, pieno di talento eppure, oggi, immerso in una crisi profonda. Di rendimento, e di spirito. Niente di strano, sia chiaro. Del resto (nonostante in molti sembrano averlo dimenticato) stiamo parlando di un ragazzo di 20 anni. Pochi, in assoluto, e in particolare per un attaccante. Ruolo tanto affascinante quanto complesso e che, da sempre, richiede tempi di maturazione più lunghi rispetto agli altri. domanda è: come valorizzarlo?

Perché dopo la sterzata estiva (con la decisione di tenerlo) oggi di certezze non ce ne sono. Anzi. Sta tornando forte l’idea di mandarlo in prestito. Magari, allungandogli prima il contratto. Un anno lontano dalle pressioni di Firenze, con la possibilità di esprimersi con continuità. Gli acquirenti non mancano. Il Verona, soprattutto, è pronto ad accoglierlo a braccia aperte. Certo, in quel caso, Iachini avrebbe bisogno di un attaccante. La squadra crea, più dell’anno scorso, ma manca un «killer». Un bomber affidabile, che sappia garantire (almeno) 15 reti. Il prblema è trovarlo. Il sogno sarebbe Milik, ma il polacco del Napoli sembra irraggiungibile. Più semplice arrivare a Piatek, anche se Pradè non è convinto che l’ex Milan valga un investimento da 20-25 milioni. Semmai, potrebbe ragionare su un prestito con diritto di riscatto. Le valutazioni, comunque, sono in corso. Senza dimenticare il caso Chiesa. In questo non vanno trascurate le voci su Jose Maria Callejon. Lo spagnolo è svincolato e, se davvero Federico dovesse partire potrebbe essere l’occasione per sostituirlo. Lo riporta il Corriere Fiorentino.

LEGGI ANCHE, GAZZETTA, CHIESA-FIORENTINA SE SARÀ ADDIO, I VIOLA PUNTANO CALLEJON. PER ORA NESSUN CONTATTO

Gazzetta, Chiesa-Fiorentina se sarà addio, i viola puntano Callejon. Per ora nessun contatto

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO