Questo l’articolo della Nazione che fa luce sulla situazione infortunati in casa Fiorentina:

Kalinic più sì che no, Gonzalo Rodriguez più no che sì. A quattro giorni dalla sfida dell’Olimpico contro la Roma non mancano problemi di formazione per Paulo Sousa. Una gara che vale molto in chiave Europa che probabilmente la Fiorentina dovrà giocare senza il suo difensore centrale. In casa viola si farà di tutto per recuperare il giocatore ma senza rischiare niente. Più probabile il suo ritorno nella partita contro l’Udinese, a pochi giorno dalla gara di andata di Europa League contro i tedeschi del Borussia Mönchengladbach.

Restano da valutare le condizioni di Tatarusanu. Il portiere rumeno ha saltato le gare contro Genoa e Pescara per una lombalgia. Anche per lui lavoro differenziato. Una decisione finale sarà presa nei prossimi giorni, ma non dovesse recuperare allora sarà ancora Sportiello a difendere i pali della porta viola. Buone notizie, invece, arrivano per Nikola Kalinic. L’attaccante viola ha saltato la gara di Pescara per un problema al ginocchio duramente e ripetutamente colpito nella gara contro il Genoa. Anche lui in questi giorni ha svolto una serie di allenamenti mirati a risolvere il problema

Comments

comments