23 Febbraio 2024 · Ultimo aggiornamento: 20:03

Labaro viola: il mondo viola minuto per minuto
Una bella soddisfazione per Sottil e Dalle Mura, convocati da Mancini per lo stage della Nazionale
News

Una bella soddisfazione per Sottil e Dalle Mura, convocati da Mancini per lo stage della Nazionale

Redazione

20 Maggio · 22:12

Aggiornamento: 20 Maggio 2022 · 22:12

Condividi:

Firenze, stadio A.Franchi, 27.04.2021, Fiorentina-Udinese, foto Lisa Guglielmi. Copyright Labaroviola.com

Come riporta TMW, attraverso il proprio sito ufficiale, la FIGC ha reso noti i 53 calciatori convocati dal Ct Mancini per il prossimo stage, divisi in due gruppi e chiamati a sostenere due sedute di allenamento dal 24 al 26 maggio al Centro Tecnico Federale. Nello specifico sono 29 i calciatori di Serie A, 18 quelli di Serie B e 6 quelli impegnati all’estero. Il club più rappresentato è il Genoa (6 elementi), seguito da Milan, Empoli e Cremonese (4). Il più giovane tra i convocati è il trequartista dell’Udinese Simone Pafundi, classe 2006, mentre il più ‘esperto’ è il portiere dell’Empoli Guglielmo Vicario (’96).

Per questo primo stage Mancini ha deciso di non chiamare i calciatori impegnati nei play off di Serie B – ad eccezione di Lucca (Pisa), la cui convocazione è subordinata all’andamento della competizione – nei play off di Serie C e nei play off del Campionato Primavera nonché i giovani della Roma che potrebbero essere convocati in occasione della finale di Conference League con il Feyenoord in programma mercoledì 25 maggio a Tirana.

L’elenco dei convocati

1° gruppo

Raoul Bellanova (Cagliari)
Nicolò Cambiaghi (Pordenone)
Marco Carnesecchi (Cremonese)
Nicolò Casale (Verona)
Giuseppe Caso (Cosenza)
Alessandro Cortinovis (Reggina)
Sebastiano Esposito (Basilea)
Denis Franchi (Paris Saint Germain)
Matteo Gabbia (Milan)
Federico Gatti (Frosinone)
Matteo Lovato (Cagliari)
*Lorenzo Lucca (Pisa)
Daniel Maldini (Milan)
Filippo Melegoni (Genoa)
Fabiano Parisi (Empoli)
*Giacomo Quagliata (Heracles Almelo)
Filippo Ranocchia (Vicenza)
Samuele Ricci (Torino)
Nicolò Rovella (Genoa)
Eddie Anthony Salcedo (Spezia)
Riccardo Sottil (Fiorentina)
Destiny Iyenoma Udogie (Udinese)
Guglielmo Vicario (Empoli)
Emanuel Vignato (Bologna)
Kelvin Yeboah (Genoa)
Nadir Zortea (Salernitana)

2° gruppo

Tommaso Baldanzi (Empoli)
Riccardo Calafiori (Genoa)
Andrea Cambiaso (Genoa)
Matteo Cancellieri (Verona)
Lorenzo Colombo (Spal)
Diego Coppola (Verona)
Christian Dalle Mura (Pordenone)
Sebastiano Desplanches (Milan)
Salvatore Esposito (Spal)
Nicolò Fagioli (Cremonese)
Gianluca Gaetano (Cremonese)
Wilfried Gnonto (Fussballclub Zurich)
Jean Freddi Pascal Greco (Vicenza)
Caleb Okoli (Cremonese)
Tommaso Mancini (Vicenza)
Tommaso Milanese (Alessandria)
Marco Nasti (Milan)
Gaetano Oristanio (Volendam)
Simone Pafundi (Udinese)
Pietro Pellegri (Torino)
Roberto Piccoli (Genoa)
Alessandro Plizzari (Lecce)
Matteo Ruggeri (Salernitana)
Alessandro Sorrentino (Pescara)
Franco Tongya (Olympique Marsiglia)
Mattia Viti (Empoli)
Alessandro Zanoli (Napoli)

LE PAROLE DI ITALIANO

Italiano chiarisce: “Non cambio mai modulo? Durante la partita spesso cambiamo atteggiamento”

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Testata giornalistica | Autorizzazione Tribunale di Firenze n.6004 del 03/11/2015
Edimedia editore | Proprietario: Flavio Ognissanti | P. IVA: IT04217880717

© Copyright 2020 - 2024 | Designed and developed by Kobold Studio