24 Settembre 2021 · 22:36
23.2 C
Firenze

Trattativa Berardi, Commisso non cambia idea, vuole condizioni pagamento vantaggiose

La trattativa per portare Berardi alla Fiorentina è complessa, per via delle condizioni economiche sulle modalità di pagamento

Sono ore calde in casa Fiorentina dove manca l’ultimo tassello per quanto riguarda i titolari, quell’esterno destro offensivo chiesto da Italiano e che ancora non è arrivato. Il grande obiettivo viola è Domenico Berardi, classe 1994, campione d’Europa con l’Italia di Roberto Mancini, che ha chiesto la cessione al Sassuolo.

La valutazione del Sassuolo è di 30 milioni di euro, la Fiorentina, pur condividendo la valutazione del calciatore, per scelta del patron Rocco Commisso, vuole condizioni economiche vantaggiose, come quelle che lo stesso Sassuolo ha dato alla Juventus per la cessione Locatelli. Il club neroverde, al massimo, offre alla Fiorentina di poter dilazionare il pagamento per una stagione, non oltre, mentre la società viola vorrebbe spalmare l’investimento per più stagioni. 

La trattativa, in questo momento, è ferma su queste posizioni, con Commisso deciso a non indietreggiare. Saranno giorni caldissimi, con le alternative pronte per essere sfruttare in caso di naufragio della trattativa Berardi, un colpo che farebbe impazzire Firenze, dopo tanti anni di mediocrità, anche per quanto riguarda gli acquisti.

Flavio Ognissanti

ITALIANO ANNUNCIA: “TORREIRA E NASTASIC ANCORA NON PRONTI PER ESSERE TITOLARI”

Italiano: “Torreira di altissimo livello, ma domani può far poco. Nastasic ancora non pronto”

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO