RIVOLUZIONE! CORVINO INCONTRA ADV. ROGG RETROCESSO MENTRE COGNIGNI…

Tutto fermo? No. La rivoluzione è quasi servita. Corvino e quella richiesta precisa nell'incontro con Della Valle

La rivoluzione della Fiorentina partirà dalla società e non dall’allenatore. Secondo quanto riportato dal Tgr Rai Toscana infatti, Pantaleo Corvino potrebbe essere il nome giusto per il post Pradè. L’attuale direttore sportivo del Bologna si dimetterà a breve dal club felsineo e incontrerà la famiglia Della Valle per parlare del suo futuro. Il suo ritorno a Firenze sarebbe però legato al progetto e il dirigente chiederà chiarezza, perché vorrà inseguire il suo sogno, quello di conquistare lo Scudetto. Per quel che riguarda invece Paulo Sousa si apre uno spiraglio per la sua permanenza in viola, a patto che cambino alcune cose: il portoghese dovrà confrontarsi settimanalmente con il ds e non avrà dunque maggiore potere sul mercato

Incontro o non incontro qualcosa nella Fiorentina cambierà. Sempre secondo quanto riportato dal TGR Rai Toscana, l’attuale direttore generale, Andrea Rogg, tornerà ad occuparsi soltanto dei conti della società allontanandosi drasticamente dal comparto tecnico e dalle dinamiche del mercato. Processo inverso invece quello del presidente esecutivo, Mario Cognigni, che tornerà ad essere il vertice della piramide dell’area tecnica dal quale arriveranno i diktat decisivi.

 

Tuttomercatoweb.com

Scarica l’APP di Labaro Viola per Android e per iOS

Comments

comments