13 Luglio 2024 · Ultimo aggiornamento: 17:46

Labaro viola: il mondo viola minuto per minuto
Renzi a Nardella: “Fermati, se vai a sbattere te mi dispiace, se sbatti con i soldi di Firenze non va bene”
News

Renzi a Nardella: “Fermati, se vai a sbattere te mi dispiace, se sbatti con i soldi di Firenze non va bene”

Redazione

30 Giugno · 13:03

Aggiornamento: 30 Giugno 2023 · 13:03

Condividi:

Firenze, 30 giugno 2023 – Sulla riqualificazione del Franchi “a Dario Nardella dico in amicizia, fermati. Fino a quanto vai a sbattere te mi dispiace, ma quando mandi a sbattere i soldi del Comune non va bene. Fermati. Fai quello che serve. Sono per dare mano a Dario Nardella, aiutarlo con Giorgia Meloni e dire a Giorgia Meloni la stessa cosa, perché il governo e la città di Firenze devono fare un accordo economico che porti al Comune soldi come compensazione per il fatto che è saltato sul Pnrr lo stadio Franchi”.

È quanto ha detto il leader di Iv Matteo Renzi – in conferenza stampa a Firenze – a seguito del flop della gara d’appalto per il restyling dell’impianto e i passi annunciati dal sindaco di Firenze, Dario Nardella, di ricorrere contro lo Stato a causa della revoca dei fondi connessi al Pnrr.”Ma nel momento in cui è saltato è saltato – aggiunge – non dai soldi ulteriormente ad Arup. A che titolo fa il progetto esecutivo se non ci sono risorse per finire? Lo stadio non si fa a lotti”.

“I 90 milioni di euro per lo stadio ‘Franchi’ non saranno mai spesi perché il progetto Arup non si farà mai, è il segreto di Pulcinella. Dare altri soldi allo studio Arup per fare il progetto esecutivo e mettere i soldi per lo stadio provvisorio al ‘Padovani’ è una follia giuridica – ha aggiunto – . Il Comune di Firenze si faccia dare i soldi dallo Stato e si faccia lo stadio col progetto Casamonti che prevede l’abbattimento delle curve, o con qualsiasi progetto che decide di fare la Fiorentina”.

“Tre mesi fa abbiamo fatto una conferenza stampa ed abbiamo detto: ‘Caro Comune di Firenze utilizza l’occasione che si sta verificando in ragione del sicuro no che arriverà dall’Europa per lo stadio per portare a casa quanto più possibile per la città – ha aggiunto Renzi – . Abbiamo detto a Meloni e Nardella di fare un accordo per il bene di Firenze. Il governo ha cambiato idea sui soldi del Pnrr perché l’Europa ha detto di no, l’Europa ha detto di no perché lo stadio non si finanzia col Pnrr, come qualcuno diceva da mesi. Ora si può andare allo scontro come vuole fare il sindaco Nardella che vuole fare causa allo Stato attraverso il Comune di Firenze, che è una follia, o si fa un accordo. Si prendano i denari dello Stato e si faccia il bene di Firenze”. Lo scrive La Nazione

BIANCO E DISTEFANO VERSO IL PISA?

Di Marzio, Aquilani vuole portarsi al Pisa i due giovani della Fiorentina Bianco e Distefano. In prestito in B?

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Testata giornalistica | Autorizzazione Tribunale di Firenze n.6004 del 03/11/2015
Edimedia editore | Proprietario: Flavio Ognissanti | P. IVA: IT04217880717

© Copyright 2020 - 2024 | Designed and developed by Kobold Studio