6 Maggio 2021 · 00:28
11.7 C
Firenze

Quando riprendere gli allenamenti? Lite in Lega Calcio, Agnelli accusa Lotito: “Pensi alla classifica, non alla salute”

Con il calcio italiano completamente fermo, ieri c’è stata un’Assemblea in videoconferenza tra i presidenti ed i dirigenti dei club di Serie A. In particolare si è discusso sulle questioni più urgenti collegati all’emergenza Coronavirus. In verità, questo incontro in videoconferenza non può essere definito come Assemblea, visto che non si può deliberare, ma le società hanno sentito l’urgenza di discutere vari punti. Uno dei più caldi è stato la ripresa degli allenamenti che inizialmente la Lega ha fermato per una settimana, scatenando le proteste dell’Associazione Italiana calciatori.

L’AIC chiede tempi ancora più lunghi, con i giocatori che non vogliono avere una sosta più lunga. Alcune società, inoltre, hanno agito autonomamente come ad esempio il Milan che ha deciso di riprendere tutte le attività a partire dal 23 Marzo. Altri club, tuttavia, si oppongono a riprendere così tardi.

Uno su tutti la Lazio di Claudio Lotito che su questo punto ha avuto un diverbio acceso con il presidente della Juventus Andrea Agnelli. Come riportato dal Corriere dello Sport, il numero uno bianconero, davanti all’insistenza del presidente biancoceleste, lo ha accusato con una battuta di pensare di più alla classifica che alla salute dei suoi stessi giocatori.

Lotito ha poi cercato di rispondere per le rime ad Agnelli, ma le risate degli altri ha stemperato il momento di tensione. Lunedì prossimo è in programma una nuova Assemblea in videoconferenza dove si discuterà anche del futuro della Serie A, con la Lega decisa a terminare il campionato.

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Tremano Juventus e Milan, Uefa vuole escluderle dalla Champions per 2 anni per la Superlega

Una notizia che avrebbe del clamorosa, se confermata, quella riportata da ESPN.com. La UEFA sarebbe infatti pronta a prendere severe azioni disciplinari contro i...

Galante: “Spalletti è perfetto per ogni squadra, anche per la Fiorentina. È un allenatore vecchio stile”

Le parole di Fabio Galante ai microfoni di Stadio Aperto, trasmissione di TMW Radio

CALENDARIO