E’ il giorno di Cagliari-Fiorentina, è il giorno di scelte per Stefano Pioli. La Fiorentina viene dal pareggio in casa a reti bianche contro il Genoa di Ballardini e con un’altra compagine rossoblu cerca il riscatto, nonostante che, la squadra viola derivi da cinque risultati utili consecutivi.

La chiave tattica potrebbe essere quella della difesa a 3 con Astori, Pezzella e Vitor Hugo. A farne le spese potrebbe esserne Laurini che verrebbe rincalzato da Chiesa per coprire tutta la fascia destra. A centrocampo Veretout, Badelj e Benassi. A sinistra Biraghi e davanti il tandem Thereau-Simeone anche se Saponara potrebbe essere schierato per preservare un po’ il francese in vista della partita all’Olimpico contro la Lazio in programma il 26 Dicembre.

Fiorentina (3-5-2): Sportiello, Pezzella, Astori, Hugo, Chiesa, Benassi, Badelj, Veretout, Biraghi, Thereau, Simeone

Gabriele Caldieron

Comments

comments