Colpaccio degli uomini di Gasperini al San Paolo, vanno sotto dopo il gol di Mertens, i nerazzurri vengono tenuti in partita da alcuni ottimi interventi del portere Gollini. Nella ripresa ribaltano il risultato prima con Zapata e sul finale con Pasalic. Raggiunto il Milan al quarto posto in classifica, Atalanta in piena corsa per la Champions.

NAPOLI-ATALANTA 1-2

28′ Mertens (N), 69′ Zapata (A), 80′ Pasalic (A)

NAPOLI (4-4-2): Ospina; Malcuit, Chiriches (13′ Luperto), Koulibaly, Hysaj; Callejon, Allan, Fabian Ruiz, Zielinski (81′ Verdi); Mertens (77′ Younes), Milik. All. Ancelotti

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Mancini (46′ Palomino), Djimsiti, Masiello; Hateboer (76′ Gosens), De Roon, Freuler (54′ Ilicic), Castagne; Pasalic, Gomez; Zapata. All. Gasperini

Ammoniti: Mancini (A), Hysaj (N), Koulibaly (N), Ruiz (N)

Fonte: Skysport