Alla vigilia della sfida fra ChievoVerona e Fiorentina, è stato chiamato in causa anche l’ex allenatore dei clivensi Giuseppe Pillon. Ecco alcune delle dichiarazioni rilasciate a Radio Bruno Toscana: “I gialloblù sono una squadra ostica da affrontare, giocano insieme da tanto tempo. Birsa, insieme ad Inglese che ho avuto a Carpi, sarà il maggior pericolo per la Fiorentina. I viola hanno puntato su un progetto diverso, confidando nella bravura di Corvino nel trovare giovani talenti. Dopo un inizio di campionato un po’ difficile, si sta iniziando a vedere il lavoro di Pioli, su cui si dovrà riporre la massima fiducia”.

Comments

comments