19 Gennaio 2022 · 07:55
3.8 C
Firenze

PAGELLE VIOLA, PEZZELLA E CACERES DA INCUBO, MALE ANCHE AMRABAT SI SALVA SOLO DRAGOWSKI

Brutta sconfitta dei viola a San Siro. Partita condizionata dagli errori tecnici individuali. Si salvano soltanto Milenkovic e Dragowsky

La Fiorentina viene nettamente sconfitta a San Siro. Le pagelle:

DRAGOWSKY 6,5 Incolpevole sulle reti del Milan, para un rigore a Kessie. Il polacco c’è

CACERES 5 prestazione molto deludente del difensore uruguaiano che in occasione del secondo rigore si fa bere con facilità estrema da Hernandez (LIROLA 59′) 5,5 Prandelli lo butta dentro per aumentare la spinta sulla fascia e lui ancora una volta delude, sebbene faccia un po’di più dell’uruguaiano

PEZZELLA 5 il capitano non è ancora lui, commette una leggerezza tecnica in occasione del primo rigore del Milan. Per quanto generoso

MILENKOVIC 6 il migliore del pacchetto arretrato, sempre attento e preciso negli interventi. Una certezza

BIRAGHI 5 non azzecca un cross e soffre tremendamente in fase difensiva. Nelle ultime settimane sembra involuto

AMRABAT 5 non commette errori eclatanti, ma é sempre fuori dalla partita e non morde sull’avversario come dovrebbe (VALERO 77′) sv

PULGAR 4 si vede molto poco in fase di transazione positiva é anche meno geometrico del solito. Grave errore tecnico in occasione del primo gol rosso-nero dove si perde Kessie

CASTROVILLI 5 priva incolore del numero 10 viola, che perde molto palloni e non incide in fase attiva. Dorme su Romagnoli in occasione della prima rete

CALLEJON 5,5 inizialmente da la sensazione di essere in partita man a mano che la partita va avanti si perde (BONAVENTURA 46′) 6 crea almeno un po’di movimento proponendosi e dettando il passaggio ma predica nel deserto

VLAHOVIC 5,5 solita prestazione incolore e solito errori tecnici, almeno ha il merito di provarci e dopo l’1-0 milanista centra anche un legno (KOUAMÉ 77′)SV

RIBÉRY 5 continua ad operare lontana dall’area avversaria dove dovrebbe determinare, inoltre sembra non avere più il passo e la rapidità per giocare a tutto campo. Sveglia Frank (CUTRONE 68′) 5,5 si muove molto ma quasi mai riesce a farlo in modo utile e con senso logico

PRANDELLI 5,5 la dura vita del mister. Puoi preparare la partita anche nei minimi dettagli, se poi i giocatori commettono errori tecnici difensivi tanto palesi salta il banco

Marzio De Vita

LEGGI ANCHE PAZZINI: “ALLA FIORENTINA NON ERO MATURO. COMMISSO? MEGLIO I DELLA VALLE”

Pazzini: “Alla Fiorentina non ero maturo. Commisso? Meglio i Della Valle”

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO