2 Dicembre 2020 · 09:49
4.6 C
Firenze

Nappi: “Il campionato va annullato. La Cina taglia 1/3 degli stipendi, può farlo anche la Serie A”

Marco Nappi, ex calciatore tra le altre di Fiorentina, Atalanta e Genoa, adesso fa l’allenatore in Cina. E’ il tecnico della squadra U17 del BSU Beijing, adesso però è in Italia in attesa di ripartire. E intervenendo al TMW News ha detto: “La situazione in Italia è molto critica perchè abbiamo sottovaluto la gravità di questo virus. Il 18 gennaio ero in Cina e ho fatto in tempo a tornare in Italia perchè loro il 24 hanno chiuso tutto. Non come in Italia: anche stamattina ho visto persone con i bambini e un passeggino. E’ una cosa che non è accettabile, per la gravità di questo virus. Qualcuno non lo ha ancora capito e il consiglio è quello di stare a casa. La mia squadra, i miei ragazzi sono stati chiusi per 50 giorni in casa, si allenavano e mangiavano in casa. Se lo hanno fatto loro, possiamo farlo anche noi. Anche io sono in casa da quindici giorni con i miei genitori. Dovevo ripartire da Roma l’otto febbraio ma non mi hanno fatto andare e sono qui che sto aspettando. Sto facendo sacrifici come stanno facendo quasi tutti gli italiani. Nessuno deve stare per strada. Faccio i complimenti a chi sta dando tutto per noi: infermieri, agenti, polizia e tutti quelli che stanno lottando faccia a faccia con questo virus”.

Il campionato a suo parere quando deve ripartire se deve davvero ricominciare?
“A mio parere va finito così, non ha vinto nessuno e non ha perso nessuno. Verrà ricordato come il campionato nullo, per una questione molto grave. Per adesso è stato registrato che una quindicina di giocatori sono stati contagiati dal virus. Ma siamo sicuro che siano solo quindici? Vorrei aggiungere anche: perché non si deve stoppare e annullare il campionato per la salute? Chi ha detto che questi giocatori contagiati non potrebbero avere dei problemi – facciamo le corna – dopo essere guariti. I calciatori vengono sempre monitorati e perchè non controllare e dare ancora maggior sicurezza a questi ragazzi? Annullare tutto è la soluzione migliore. Ricominciare significherebbe mettere a rischio la loro salute”.

Sulla questione stipendi che idea si è fatto?
“Io non guadagno quanto i grandi campioni ma ieri dalla Cina mi hanno comunicato che il mio stipendio sarà di un terzo rispetto al precedente. Possono farne a meno anche i calciatori in Italia in serie A”.

Tuttomercatoweb.com

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CorFio, la Fiorentina investirà tutto sulle scuole calcio della Toscana. Ecco il programma

Ora però, la Fiorentina ha deciso di fare sul serio, scrive il Corriere Fiorentino. Come? Partendo dalle fondamenta e, quindi, dal settore giovanile. Da qua...

CorFio, Milenkovic ha detto “no” al rinnovo con la Fiorentina. In estate verrà ceduto ma non sarà l’unico

L’ampio capitolo dei rinnovi di contratto, scrive il Corriere Fiorentino, non sarà così facile da scrivere. Certo l’addio di Milenkovic, ma non sarà l’unico....

CALENDARIO