Ma perché Milan e Fiorentina in questa giornata non giocano in contemporanea? La scelta della Lega Calcio…

Testa a testa tra le due squadre per il sesto posto che significa preliminari di Europa League. Ma c'è un'anomalia in questa lotta...

0
363

Milan 60, Fiorentina 59. Questa è la situazione attuale della classifica del campionato, le due squadre sono in lotta per il sesto posto in classifica, posto che vale l’accesso ai preliminari di Europa League.

In questa giornata il Milan ospita in casa un Bologna che ormai non ha nulla da chiedere al campionato e la Fiorentina sarà di scena a Napoli allo stadio San Paolo.

È un testa a testa tra la due squadre con due giornate alla fine del campionato, ma la stranezza è che non ci sarà contemporaneità tra le due partite. Napoli – Fiorentina si giocherà questa sera alle 20.45 mentre Milan – Bologna domenica pomeriggio alle ore 15 a San Siro.

Perché?

Di solito queste sfide si giocano sempre in contemporanea per garantire la regolarità dei risultati. Qui invece la Lega calcio non ha fatto questa scelta. Un gesto inspiegabile.

 

Flavio Ognissanti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui