16 Giugno 2021 · 01:19
21.9 C
Firenze

Il pensiero di Zidane va ad Astori: “Penso a lui e alla sua famiglia, a sua figlia…”

Zinedine Zidane ha parlato dopo la vittoria in Champions League in casa del Psg. Queste le sue parole:

“Non sono un genio. Sto semplicemente mettendo in campo la squadra migliore, concreta e compatta. Abbiamo fatto una grande partita all’andata e ce l’abbiamo fatta. Abbiamo vinto due volte contro il PSG che è una grande squadra. Non abbiamo sbagliato nulla, ma non è che non sbagliamo mai. Anche in campionato è successo spesso di sbagliare. Per noi era importante vincere, il cammino in Champions League è ancora lungo. Meglio CR7 o Ronaldo il fenomeno? Sono due grandissimi giocatori. Io ho giocato con l’altro Ronaldo, era un fenomeno e anche Cristiano lo è. E abbiamo tanti giocatori bravissimi che gli danno i palloni giusti”.

Un pensiero, ovviamente, anche a Davide Astori: “Più di un pensiero, pensiamo alla sua famiglia. E’ una tragedia, pensiamo alla famiglia, alla figlia di due anni”.

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

TGR Rai, Antognoni, ancora non c’è l’accordo sul rinnovo: fitti contatti, offerto un ruolo diverso

La Fiorentina è molto attiva per quanto riguarda i rinnovi. Quello di Giancarlo Antognoni scadrà il 30 giugno. Secondo TGR Rai, tra i dirigenti...

TGR Rai, Ribery vuole restare ma c’è distanza tra Fiorentina ed il giocatore sull’ingaggio per il rinnovo

Secondo il TGR Rai Toscana, l'intenzione di Franck Ribery è quella di restare alla Fiorentina ma il suo ingaggio dovrà essere ridotto. La distanza...

CALENDARIO