26 Novembre 2020 · 15:40
14.9 C
Firenze

La Fiorentina tratta Sarri, si punta a chiudere entro domani. Commisso deciso

La Fiorentina ha deciso di mandare via Iachini, manca la fiducia della società e anche della squadra. Si tratta con Sarri, le ultime

La notizia che i tifosi viola sognavano si potrebbe realmente materializzare, la Fiorentina sta trattando da ieri sera con Maurizio Sarri dopo il fallimento tecnico (e non solo) di Beppe Iachini che ormai non ha più la fiducia non solo della società ma anche di gran parte della squadra.

Commisso adesso ha le idee chiare, vuole a tutti i costi Sarri sulla panchina viola per la svolta definitiva. Si tratta non solo con il tecnico toscano ma anche con la Juventus, di cui Sarri è ancora sotto contratto ma l’affare di Chiesa bianconero alle condizione volute dalla Juventus sono un favore da ricambiare proprio in questo momento.

La Fiorentina vorrebbe chiudere il prima possibile, preferibilmente entro domani pomeriggio dato che la prossima settimana, per via della partita di Coppa Italia, la squadra viola giocherà tre partite in sette giorni. Non trova assolutamente conferme la notizia secondo cui sarebbe in bilico anche la posizione di Daniele Pradè, che resterebbe come direttore sportivo ACF.

Insomma, la Fiorentina ha deciso, dritto su Maurizio Sarri, il sogno è davvero possibile. Sarebbe una svolta sotto tutti i punti di vista. Si tratta senza sosta.

Flavio Ognissanti, Francesco Pistola

LEGGI ANCHE, RAI: IACHINI IN BILICO, PRADÈ E JOE BARONE NON VOLEVANO LA SUA CONFERMA

Rai, Iachini in bilico, Barone e Pradè non lo volevano, parole in conferenza stampa non sono piaciute. Le ultime

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Antognoni: “Maradona è il giocatore più forte che ho visto giocare”

Giancarlo Antognoni è intervenuto a fine gara e ha voluto ricordare la scomparsa di Diego Armando Maradona.

Esclusiva, Viola Hardcore. La prima band total – Fiorentina. “Sul palco al ritmo della Fiesole..”

La Fiorentina e la musica, è questo il connubio che un gruppo di ragazzi di Firenze hanno voluto come filo conduttore per il loro...

CALENDARIO