22 Ottobre 2021 · 20:54
16 C
Firenze

Joaquin: “Gioco meno del portiere di riserva di Holly e Benji. Via dalla Fiorentina dopo Montella”

Tempi duri per Joaquin, l'ex esterno destro della Fiorentina non sta passando giorni felici al Betis Siviglia

Joaquin, l’ex giocatore della Fiorentina, adesso al Betis, ha parlato della possibilità di ritirarsi a fine stagione, queste le sue parole a Canal sur Radio:

“Non sono contento adesso perché voglio giocare, aiutando la squadra ed essendo utile. Fin quando continuerò a giocare mi incazzerò quando non gioco. Credo possa essere il mio ultimo anno perché al momento sto giocando meno del portiere di riserva di Holly e Benji. So qual è il mio ruolo, devo esserne consapevole e vedere come posso aiutare la squadra. Ma se mi renderò conto che il mio contributo è limitato e passo in secondo piano, allora posso anche considerare il mio percorso finito. Ultimo giorno di mercato? Non mi interessa da quando ero alla Fiorentina e sono passato al Betis, dove sono stato in ballo fino a cinque minuti prima della chiusura del mercato. Non è stato facile, perché la Fiorentina nell’estate del mio terzo anno aveva esonerato Montella per prendere Paulo Sousa. E a quel punto le cose sono cambiato un po’, l’allenatore ha voluto valorizzare altri giocatori e questo mi ha intaccato un po’ il morale. A quel punto ho detto ‘qualunque cosa accada non firmo, faccio il mio ultimo anno”.

MERCATO CHIUSO, GRANDI COLPI MA SQUADRA NON DA EUROPA

Fiorentina ha scelto di non prendere Berardi. Grandi colpi ma obiettivo non è l’Europa, 30 milioni spesi

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO