17 Maggio 2022 · 20:24
25 C
Firenze

Italiano esulta: “Una delle partite più belle delle stagione. Preferito Amrabat a Torreira, mossa giusta”

Vincenzo Italiano ha parlato in conferenza dopo la vittoria per 2-0 contro la Roma, queste le considerazioni del tecnico viola

Vincenzo Italiano

Dopo la vittoria della Fiorentina contro la Roma Vincenzo Italiano ha parlato in conferenza stampa, queste le sue parole:

“Sinceramente a volte non si hanno le risposte ai momenti negativi che inaspettatamente arrivano, i ragazzi hanno fatto una delle più belle prestazioni, dopo quattro sconfitte ho visto una frustrazione esagerate

Nico Gonzalez, come la Fiorentina, ha avuto tanti alti e bassi nel corso della stagione. Deve convincersi che può fare sempre la differenza, abbiamo bisogno di lui, è un nazionale argentino, è un giocatore molto forte

Chi non è abituato a giocare ogni tre giorni qualcosa la paga, cosi vai a lavorare nei dettagli, in 2 giorni è impossibile prepararla, quando abbiamo avuto una settimana tipo poche volte abbiamo sbagliato. Ho scelto Amrabat perché l’ho visto bene a Milano, c’era da fare un grande lavoro senza palla, l’ho pensata cosi, è andata bene. Senza nulla togliere a Lucas

Non si può lavorare da soli, sapete tutti cosa c’è dietro un allenatore, siamo uno staff che lavora da un po di anni insieme. E’ merito anche loro, io sono davanti alle telecamere, ma dietro ci sono loro che fanno le cose per bene e che lavorano

Giocare ogni tre giorni è una questione di abitudine, la nostra ciliegina è arrivare dove siamo adesso. Possiamo giocarcela punto a punto con le nostre avversarie, faremo di tutto per arrivarci. Tornerà Torreira, ma non è una bocciatura, l’ho letta in questo modo, viene da un momento in cui è cosi cosi fisicamente

Siamo stati bravi e sfruttare bene le nostre occasioni, non ne abbiamo avute tantissimo. Certo, il terzo gol sarebbe stato importante, va bene cosi

E’ nato un percorso, una nuova Fiorentina, il nostro è un percorso di crescita, se me lo avessero detto a Moena avrei detto siete pazzi, avrei firmato ma non me lo avete chiesto (ride ndr)”

LE PAGELLE DELLA FIORENTINA

PAGELLE VIOLA, AMRABAT E DUNCAN IN CATTEDRA, IGOR ANNULLA TUTTI. BRAVO NICO

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO