27 Gennaio 2022 · 09:19
4.6 C
Firenze

Gonzalo Rodriguez: “Sempre grato ai tifosi della Fiorentina. Il mio addio accolto con gentilezza”

Gli aneddoti dell'ex difensore argentino rilasciati a TyC Sports. "Anderson il compagno più festaiolo"

gonzalo rodriguez
Il tributo della Fiorentina a Gonzalo: una carrellata di ricordi

Intervistato dai colleghi argentini di TyC Sports, l’ex difensore e capitano della Fiorentina Gonzalo Rodriguez ha raccontato alcuni aneddoti della sua esperienza fiorentina:

“Stare nell’11 storico della Fiorentina? Non ci credevo perchè è un premio scelto dai tifosi. Non potevo rendermi conto del riconoscimento, poi ho letto fra gli altri nomi giocatori come Dunga, Batistuta, Baggio, Rui Costa… Resterò sempre grato ai tifosi della Fiorentina”.

Prosegue Gonzalo Rodriguez: “Il compagno più festaiolo era Anderson. Appena arrivò a Firenze mi chiese di uscire un lunedì, io accettai perchè il giorno dopo non c’era allenamento. Ero solito comprare da bere ma in maniera tranquilla, Anderson una volta al tavolo iniziò ad ordinare bottiglie di champagne da 1000 euro in su, e non smetteva di ordinarle! Dentro di me pensavo: «Questo è ricco ma… (ride, ndr)». Quando era arrivato il momento di pagare gli dissi di fare a metà, ma lui rispose che avrebbe pagato tutto. Perfetto!”

A conclusione dell’intervista, a Gonzalo Rodriguez viene chiesto un’istantanea della sua carriera a Firenze: “Quando lasciai la Fiorentina: non mi sarei mai aspettato un addio così gentile”.

LEGGI ANCHE: LE PAROLE DI PRANDELLI: “HANNO DETTO NEFANDEZZE SU DI ME”

Prandelli sbotta: “Gli odiatori da tastiera hanno detto nefandezze su di me, e parlano di fatti mai avvenuti”

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO