23 Aprile 2021 · 18:55
20.3 C
Firenze

Gattuso alla Fiorentina? Non piace a Pradè. Si lavora su Juric e De Zerbi. Sarri dipende da Commisso

Chi sarà il nuovo allenatore della Fiorentina? In attesa di raggiungere la salvezza, la società viola cerca di programmare il futuro

Fiorentina
Foto di proprietà di ACF Fiorentina. Riproduzione vietata ©

Negli ultimi giorni si sta facendo molto largo il nome di Gennaro Gattuso come possibile nuovo allenatore della Fiorentina per la prossima stagione. In tanti stanno rilanciando questa possibilità come nome molto gradito a Rocco Commisso. In realtà però, Gattuso non sarebbe nelle preferenze di Daniele Pradè, che come annunciato in esclusiva dalla nostra testata (LEGGI QUI) resterà alla Fiorentina, magari affiancato da una nuova figura dirigenziale.

I nomi nella testa del direttore sportivo viola sono pressochè tre, vale a dire Ivan Juric, con il quale bisogna ricucire il rapporto dopo il bidone della scorsa estate, poi c’è la pista Roberto De Zerbi, che lascerà quasi certamente il Sassuolo e che piace molto per il suo calcio fatto di possesso palla e calcio divertente, infine la pista Maurizio Sarri, con il quale i contatti sono iniziati dallo scorso ottobre. Ma per quanto riguarda l’ex tecnico della Juventus, toccherà solo al patron Rocco Commisso decidere se accogliere le tante richieste che Sarri ha messo sul tavolo. Una vera e propria rivoluzione tecnica chiesta dall’allenatore di Figline Valdarno.

Nella giornata di oggi da Roma hanno rilanciato il nome di Simone Inzaghi come obiettivo viola. Anche questa, sebbene il tecnico della Lazio ha altre priorità al momento, potrebbe essere una pista da tenere in considerazione.

Insomma tanti nomi in ballo, una salvezza da conquistare il prima possibile per programmare per tempo il futuro, e un salto di qualità che tutti si aspettano a Firenze. Sono troppi anni che si viaggia sulla mediocrità, è arrivato il momento di riportare la Fiorentina dove merita, dove è sempre stata. Nei primi posti della classifica.

Flavio Ognissanti

Lirola in un party privato con 33 persone, guai dalla polizia e anche il Marsiglia non l’ha presa bene

 

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Superlega, Commisso non aveva bisogna di dire la sua. In America si batte da 4 anni per lo stesso concetto

In questi giorni parecchie testate giornalistiche hanno dibattuto sul perché la Fiorentina non avrebbe detto la sua sulla vicenda "Superlega". Ebbene, facendo seguito all'intervista rilasciata...

Gollini: “Giornalisti Rai ridicoli. Calcio come Basket? Incompetenti. Colpa di chi li ha messi li”

Durissimo attacco di Pierluigi Gollini, nei confronti dei giornalisti e nello specifico dei colleghi della RAI. Il portiere dell’Atalanta, notoriamente appassionato di basket, ha...

CALENDARIO