24 Settembre 2020 · 21:49
19.8 C
Firenze

Firenze è per Cutrone la piazza giusta per trovare continuità? Con i Wolves in Premier 307′ giocati e 2 gol

di Lisa Grelloni

Patrick Cutrone è sempre più vicino all’arrivo a Firenze, è lui la prima scelta del ds gigliato Pradè e del mister Iachini per provare a far uscire con i suoi gol i viola da questa crisi nel quale sono caduti. Fiorentina e Wolverhampton, club titolare del suo cartellino stanno limando gli ultimi dettagli sull’accordo. Andiamo ora a dare uno sguardo ad alcuni dati statistici di questa prima parte di stagione in Premier dell’ex attaccante del Milan. Nel campionato inglese Cutrone ha giocato 307 minuti quindi l’equivalente di circa tre partite e mezza. I gol realizzati? Due, entrambi da subentrato, il primo è arrivato all’85’ contro il Chelsea mentre il secondo all’86’ contro il West Ham. In media quindi il giovane attaccante dell’Italia U21 ha siglato una rete ogni 153 minuti circa. In stagione le partite che ha giocato da titolare sono soltanto tre, mentre in sette gare non è mai stato fatto entrare in campo. Contro il Liverpool nell’ultima partita disputata dai Wolves, probabilmente visto le sirene di mercato per lui, non è stato nemmeno convocato dal mister Nuno Espìrito Santo. Cutrone e la Fiorentina, un futuro insieme sempre più reale, sarà Firenze la giusta piazza per bissare l’ottima stagione disputata in Italia con la maglia del Milan dal centravanti classe ’98? Troverà qui continuità nei minuti e nei gol?

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Nardella: “Stadio? Il Franchi è la prima opzione, Campi l’alternativa. Presto la scelta della Fiorentina”

"Con il sindaco di Campi Emiliano Fossi - ha scritto in un post su Instagram il sindaco di Firenze Dario Nardella - abbiamo parlato...

Le Regioni sulla riapertura degli stadi: “Obbligo di mascherina e 25% della capienza”

Le Regioni hanno approvato il documento di proposta al Governo con le linee guida per la riapertura degli stadi, fino a un massimo del...

CALENDARIO