Fiorentina svogliata ma che punta nell’orgoglio vince, però con il Milan e questi arbitraggi c’è poco da fare. Pioli….

Il punto sulla Fiorentina tra l'attualità del campo ed i programmi futuri.

0
666
Firenze, stadio Artemio Franchi, 13.05.2017, Fiorentina-Lazio, Foto Fiorenzo Sernacchioli. Copyright Labaroviola.com Labaro Viola | Una parola in più sulla Fiorentina Notizie e News sulla Fiorentina, calciomercato, sport. Ultimi aggiornamenti sulla Viola, news Fiorentina, partite di calcio Fiorentina. Rassegna stampa... labaroviola.com

La Fiorentina dorme letteralmente per 55 minuti contro la Lazio 2 che, pur non creando tanto, la domina nel gioco e, soprattutto, nell’intensità, ma una volta colpiti nell’orgoglio i giocatori viola si svegliano e con i 3 cambi contemporanei di Paulo Sousa (Tello e Kalinic assolutamente decisivi) giocano 15 minuti alla brasiliana e ne fanno 3, nonostante gli ingressi di Immobile e Felipe Anderson nella squadra biancoceleste. La considerazione allora sorge spontanea, guardando anche cosa era successo (la medesima dinamica) nella partita contro l’Inter: i problemi della Fiorentina sono principalmente di testa e di motivazioni!

Ma nonostante ci abbiamo messo molto del nostro regalando partite, anche sulla carta molto facili, agli avversari, nonostante una campagna acquisti estiva al limite del codice penale e nonostante gli errori dell’allenatore probabilmente ora saremo qui a parlare della 5′ qualificazione consecutiva in Europa della Fiorentina se vivessimo in un Campionato privo di sudditanza psicologica. Il Milan anche stasera pareggia a Bergamo grazie ad un goal nel finale in fuorigioco di 2 metri, con il guardalinee che aveva una visuale perfetta nell’occasione, dopo che nel primo tempo era stato negato un rigore solare all’Atalanta. Al di là che oggi un punto in meno o in più per i rossoneri non avrebbe cambiato molto perchè per andare in Europa noi dovremmo comunque vincere a Napoli oltre che col Pescara, mentre il Milan pareggiare almeno una delle 2 partite facili che ha ancora da disputare, ma sommate tutti gli arbitraggi da inizio stagione e vi farete una bella cultura. Panorama (nella sua versione online), il periodico di proprietà di Berlusconi (non la rivista ufficiale della Fiorentina insomma), scrive nella classifica senza errori arbitrali che la Fiorentina dovrebbe avere oggi 10 punti in più del Milan, invece che 1 in meno…..insomma fate vobis

Chiusura con il calciomercato: massimo riserbo su Pioli da parte di Corvino e Cognigni che oggi giustamente prima e dopo la partita hanno glissato sull’argomento. La correttezza lo impone fino a fine Campionato, ma l’allenatore è stato bloccato già dallo scorso Febbraio, a meno che le proteste della Curva Fiesole convincano davvero i Della Valle a portare a Firenze Luciano Spalletti. Ma l’ipotesi resta molto difficile, perchè l’attuale tecnico della Roma sceglierebbe obiettivi ed un ingaggio minore solo a condizione di avere carta bianca su tutto, calciomercato compreso……..e con Corvino questo è impossibile.

Per questo rimaniamo su Pioli che lavorerà su un 4/3/3 giovanissimo formato da Chiesa, Babacar e Bernardeschi, con la variante possibile del 4/2/3/1, che prevederebbe Saponara in cattedra. Ma intanto oggi ancora grazie a Big Kalinic!

Giancarlo Sali

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.