27 Gennaio 2021 · 11:21
-1 C
Firenze

Finalmente emerge la verità sui reali motivi per cui la Fiorentina ha lasciato Zaniolo e Mancini

di Flavio Ognissanti

Zaniolo e Mancini sono due casi che hanno fatto parlare tanto negli ultimi mesi nell’ambiente viola. Come tutti sanno sono stati due giocatori del settore giovanile viola, poi sono andati via adesso sono due gioielli del calcio italiano e le rispettive società di appartenenza se li coccolano. Qualcuno direbbe “basta, che palle, non se ne può piu”. Vero.

Ma la verità è finalmente emersa. Perché la Fiorentina se li è lasciati sfuggire in questa maniera?

Il talento della Roma lasciò Firenze per mancanza della propria famiglia, aveva bisogno dell’affetto e della vicinanza dei propri genitori. Per quanto riguarda Mancini, sia Montella che Paulo Sousa avevano bocciato il difensore classe ‘96

La Fiorentina lo aveva cosi ceduto al Perugia con l’accordo del 50% sulla futura rivendita e l’accordo verbale che in caso di offerta di altra società per il cartellino del difensore, la società viola avrebbe potuto riprenderlo pareggiando l’offerta. Un gentlemen’s agreement non rispettato dal Perugia e di cui ha approfittato l’Atalanta. Una triste a amara verità. Ma il calcio regala anche di questi episodi…

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Di Marzio, Fiorentina interessata a Mandragora ma il Torino è in pole: prima scelta del giocatore

Il Torino continua il pressing per provare a portare nella rosa di Nicola Rolando Mandragora. La società granata, dopo l'incontro di ieri con il suo agente,...

Tuttosport, Kouame resta, l’ha deciso Commisso: può partire solo per un’offerta da più di 20 milioni

Cutrone è stato ceduto, Kouamè che piace tanto al Toro e non solo parte sempre dalla panchina. Tuttavia l'ivoriano è destinato a restare su...

CALENDARIO