20 Giugno 2021 · 05:22
19.8 C
Firenze

Europeo, il centrocampo è deciso: Castrovilli-Pessina per un posto

Roberto Mancini sta decidendo la lista per l'Europeo, e intanto Castrovilli cerca di conquistare un posto

Roberto Mancini ha sempre usato il 4-3-3, e viste le scelte tattiche del CT della Nazionale, anche le convocazioni saranno obbligate.

Probabilmente verranno convocati sei giocatori, più uno che possa essere un jolly sia nei tre d’attacco che in quelli di centrocampo. I tre titolari inamovibili già sono presenti: Verratti, Jorginho e Barella, intoccabili per Mancini e i pilastri che saranno fondamentali per l’Italia, come già dimostrato nella fase di qualificazione.

Poi Pellegrini, della Roma, e Locatelli del Sassuolo sono in uno stato di forma ottimo nell’ultimo periodo, anche in maglia azzurra, quindi non dovrebbero avere grossi problemi nel ritagliarsi un ruolo chiave.

Come ruolo di raccordo fra centrocampo e attacco ci potrebbe essere una sorpresa: visto che Zaniolo è alle prese con il recupero da un pesante infortunio come quello appunto del crociato, Mancini dovrà valutare diverse opzioni, come ad esempio il centrocampista gigliato Gaetano Castrovilli e Matteo Pessina dell’Atalanta.

INTANTO IGOR PARLA IN VISTA DEL RECUPERO

Igor: “Non dimenticherò mai Prandelli, mi ha dato molto. Spero di rientrare presto, le nazionali mi aiutano”

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Corriere fiorentino, la Fiorentina negli ultimi due anni ha speso 20 milioni di commissioni a procuratori

Come riporta il Corriere fiorentino, tra il 2019 e il 2020, la Fiorentina ha sborsato 18,3 milioni di euro in commissioni per i procuratori,...

Venerato: “Gattuso ha sbagliato ad accettare la Fiorentina”

Il giornalista, Ciro Venerato, è intervenuto a Radio Kiss Kiss per parlare del caos tra la Fiorentina e Rino Gattuso dopo il divorzio avvenuto...

CALENDARIO