21 Febbraio 2024 · Ultimo aggiornamento: 14:06

Labaro viola: il mondo viola minuto per minuto
Due anni senza coppe e 100 milioni di multa. Ceferin prepara la multa alla Juventus per la Super Lega
News

Due anni senza coppe e 100 milioni di multa. Ceferin prepara la multa alla Juventus per la Super Lega

Redazione

21 Aprile · 23:20

Aggiornamento: 21 Aprile 2022 · 23:20

Condividi:

Continua a tenere banco il tema Superlega. La battaglia legale tra Uefa e club coinvolti non accenna a smettere, e nella giornata odierna arriva un nuovo sviluppo: il Tribunale di Madrid ha accolto il ricorso dell’organo calcistico europeo.

Dopo aver bloccato le sanzioni della Uefa per Juve, Real Madrid e Barcellona, lo stesso tribunale di Madrid ha annullato la precedente decisione, riattivando tutto dopo il ricorso presentato. La nuova battaglia prenderà forma grazie alla decisione della giudice Sofia Gil, in carica alla sezione 17 del tribunale da poco, che ha optato per dare ragione all’organo calcistico europeo con un’ordinanza di 18 pagine.

Secondo Gil, infatti, i tre club citati in giudizio sapevano i danni che potevano essere creati e soprattutto “non vi sono prove che la minaccia e l’irrogazione di sanzione ai club rimasti comporti la necessaria impossibilità di portare a termine il progetto”. L’indagine dell’organo calcistico potrà così riprendere e potrebbero quindi arrivare pesanti sanzioni per i club coinvolti nel progetto Superlega.

Tra le 18 pagine di ordinanza della giudice Gil, il tribunale di Madrid si espresso contro la Superlega in quanto “occorre garantire il merito sportivo e le pari opportunità, che potrebbero essere snaturate dalle evidenti disuguaglianze economiche tra i partecipanti”. “Gli enormi interessi economici che le partite di calcio procurano a società, giocatori e dirigenti rappresentano un evidente rischio contro il mantenimento e la difesa dei principi base di tutti gli sport; è necessario preservarli per evitare che prevalgano su tutti loro, il citato interesse economico” si legge in un passo dell’ordinanza resa nota da Marca.

Le tre società non si fermeranno di certo qua e sono pronte ad impugnare la decisione del giudice facendo ricorso e dando quindi vita a un nuovo capitolo della battaglia della Superlega che va ormai avanti da oltre un anno. Juve, Barcellona e Real Madrid rischiano pesanti sanzioni tra le quali una multa salata da 100 milioni di euro e l’esclusione dalle coppe per 1-2 anni. Lo riporta il Corriere dello Sport

JULIAN ALVAREZ IN PRESTITO ALLA FIORENTINA?

Sportmediaset, Julian Alvarez nel mirino della Fiorentina: il City potrebbe aprire al prestito

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Testata giornalistica | Autorizzazione Tribunale di Firenze n.6004 del 03/11/2015
Edimedia editore | Proprietario: Flavio Ognissanti | P. IVA: IT04217880717

© Copyright 2020 - 2024 | Designed and developed by Kobold Studio