2 Dicembre 2021 · 13:23
9.4 C
Firenze

Esclusiva, Donadoni dice no alla Fiorentina. La società viola boccia l’idea Prandelli-Batistuta. I dettagli

di Flavio Ognissanti

Lo avevamo raccontato ieri del contatto tra il presidente Commisso e Roberto Donadoni, tecnico oggi dello Schenzen in Cina. L’allenatore si trova in questi giorni in Puglia per le vacanze e, soddisfatto dal sondaggio viola, è stato costretto a rifiutare questa possibilità. Troppo ricco il contratto con la società cinese e troppi ostacoli nel suo possibile divorzio. La società viola dovrà togliere non solo questa possibilità per il dopo Montella ma anche quella che porta il nome di Cesare Prandelli, la società viola non lo ritiene all’altezza di questa situazione e adatto a questa nuova realtà, Prandelli avrebbe portato con sé Gabriel Batistuta come suo secondo. Niente da fare dunque, il cerchio si stringe sempre di più.

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO