31 Luglio 2021 · 20:44
32.9 C
Firenze

Da Milano, la Fiorentina vuole Sensi, lo ha chiesto Gattuso, l’Inter chiede 20 milioni

Stefano Sensi è indubbiamente un talento, il centrocampista classe 95 però ha un problema di infortuni che lo hanno sempre limitato

MILAN, ITALY – AUGUST 26: Stefano Sensi of FC Internazionale celebrates his goal during the Serie A match between FC Internazionale and US Lecce at Stadio Giuseppe Meazza on August 26, 2019 in Milan, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Come riporta Fcinter1908, dopo una seconda stagione sfortunata all’Inter, Stefano Sensi per infortunio è stato costretto a saltare anche gli Europei con la Nazionale. Era tra i 26 del ct Roberto Mancini, ma l’ennesimo problema fisico lo ha costretto al forfait. Il nuovo allenatore nerazzurro Simone Inzaghi lo valuterà in ritiro, ma occhio ai rumors di mercato. Su tutti c’è l’interesse della Fiorentina, su richiesta di Rino Gattuso. L’allenatore viola ha fatto il nome di Sensi alla dirigenza, ma l’Inter non è disposta a fare sconti. Marotta e Ausilio chiedono 20 milioni per l’addio a titolo definitivo del centrocampista ex Sassuolo. La Fiorentina ci pensa e può valutare anche l’inserimento di eventuali contropartite nei dialoghi coi nerazzurri.

CRISCITIELLO ANCORA CONTRO LA FIORENTINA: “DUE DIRIGENTI SONO TROPPI. DEVONO FARE 12 ACQUISTI MA PER ADESSO NIENTE”

Criscitiello: “Due dirigenti uno spreco. La Fiorentina ha bisogno di 12 rinforzi, di cui 8 titolari entro il ritiro”

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO